Running

Semplicemente Running
0

Correre "Dal divano a 6km in 6 settimane"? Quanti benefici!

Un approfondimento sui benefici della corsa/camminata e del programma "Dal divano a 6km in 6 settimane".

Correre

Uno degli obiettivi di questo programma è quello di far comprendere i benefici che derivano dal cammino e dalla corsa. 

Di fatto il cammino e la corsa sono ormai dei veri e propri fenomeni di massa, per il potere che hanno di assicurarci un incredibile benessere e per la capacità di farlo in maniera semplicissima e in cambio davvero di poco. 

Qualsiasi altra attività fisica o disciplina sportiva avessi scelto di intraprendere, dal calcio al tennis, dal nuoto alla mountain bike, ti avrebbe richiesto l’impiego di tantissime risorse in piu?. 

Il cammino e la corsa ti chiedono invece davvero poco e sono in grado di darti davvero tanto.  Iniziamo dunque a esaminare gli ambiti nei quali puoi aspettarti dei ritorni incredibili.

IL CORPO

Il corpo è il primo e piu? ovvio beneficiario di un’attività motoria corretta e naturale ma non è il solo. 

Possiamo meglio dettagliare i benefici sul piano fisico, apportati dal cammino e dalla corsa, suddividendoli in sei aree:

 La forma - piu? avanti nel nostro percorso, vedremo in maniera approfondita come il cammino e la corsa siano in grado di apportare enormi benefici alla forma fisica;

 Il cuore - un altro ambito fondamentale per la nostra salute, nel quale il cammino e la corsa sono in grado di assicurarci un apporto benefico, è il nostro cuore. nei paesi civilizzati, in piu? del 60% dei casi, la morte avviene per cause cardiache. Il cammino e la corsa sono in grado non solo di far funzionare meglio il nostro cuore, ma anche di proteggerlo e farci dunque vivere piu? a lungo;

 Il cervello - a livello cerebrale gli effetti del cammino e della corsa sono determinanti ai fini del funzionamento ottimale, in quanto, a seguito di una maggiore e migliore ossigenazione, il nostro cervello si trasforma letteralmente in una macchina dalle prestazioni piu? elevate; 

 Le ossa - a dispetto di quanto si possa pensare, un altro aspetto sotto il quale il nostro corpo trae vantaggio dalla pratica del cammino e della corsa è proprio quello rappresentato dal nostro scheletro. Il cammino e la corsa sono infatti in grado di rendere le nostre ossa piu? forti e piu? resistenti nei confronti di patologie come l’osteoporosi, per fare un esempio. 

 Un anticancro - un altro aspetto importantissimo, legato alla nostra salute, è rappresentato dalla capacità che il cammino e la corsa hanno di rivelarsi un validissimo aiuto nella prevenzione del cancro;

 La giovinezza - ultimo elemento da non sottovalutare è che la pratica del cammino e della corsa ci aiuta a mantenerci piu? giovani e piu? sani e, perché no, a farci apparire piu? belli. 

LA MENTE

come detto, i benefici del cammino e della corsa non si limitano al corpo; essi si estendono alla nostra mente che avrà così una fonte inesauribile dalla quale attingere preziosissime risorse.  

–  Un antidepressivo - l’attività fisica è un efficacissimo antidepressivo. 

 Un antistress - un nemico che affrontiamo nella vita di tutti i giorni è lo stress.

 Energia - un importante vantaggio rappresentato dall’avere un corpo in costante attività: è che questo ci assicura una notevole dose giornaliera di energia in piu?, aiutandoci a produrre ormoni che ci rendono molto piu? attivi durante tutto l’arco della giornata; 

 Euforia - l’attività fisica che facciamo, camminando o correndo, ci consente di essere  euforici, di provare gioia, anche in assenza di un motivo specifico, e di mantenere uno stato di benessere costante che ci rende piu? felici;

 Brillantezza - un ulteriore aspetto positivo della corsa e del cammino risiede nella capacità che essi hanno di renderci piu? brillanti, più rapidi nel ragionamento, piu? intuitivi;

 Creatività - infine, un aspetto importantissimo, anche se meno noto e forse trascurato, è che la corsa e il cammino aumentano in maniera potentissima la nostra creatività. Sono sempre piu? numerosi gli scrittori, i pittori e gli artisti in genere che dichiarano di avere idee e intuizioni durante l’attività fisica e di trovare in essa un supporto insostituibile.

 

ALLEATI

Questa è una strategia molto usata nel coaching e si fonda su un principio consolidato, secondo il quale la mente di ognuno di noi trova spesso maggiore motivazione nel fare qualcosa per qualcun altro, piuttosto che per noi stessi. Il trucco che ne consegue e che ti consigliamo di adottare è semplicissimo e consiste nel concentrarti su tutte quelle persone che a vario titolo sono importanti per te e che saranno felici, orgogliose, soddisfatte nel vederti raggiungere il traguardo finale di questa avventura: compagno o compagna, figli, genitori, fratelli, amici, colleghi, il tuo medico, chiunque ti venga in mente. Identifica, se vuoi, anche coloro che saranno sorpresi e ammirati quando tu gli dimostrerai che ce l’hai fatta. 

Tutte le notizie di Semplicemente Running

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina