L’endurance runner e triatleta Luca Gargiulo: “L’uomo è nato per correre ma ha dimenticato come si fa”

Da ingegnere aeronautico ad atleta di endurance e coach, Luca Gargiulo affronta una nuova sfida e dà vita alla “Trail Running School”
L’endurance runner e triatleta Luca Gargiulo: “L’uomo è nato per correre ma ha dimenticato come si fa”
5 min
Cesare Monetti
TagsLuca GargiuloOutdoor SrlTrail Running School

E’ un ingegnere aeronautico Luca Gargiulo e ha abdicato il suo interesse per i cieli in favore di acqua e strada. Acque dolci e salate, asfalto, sentieri, boschi, ghiacci e sassaie, Luca non si ferma davanti a nulla da quando ha scoperto la passione per l’endurance, un istinto così forte da spingerlo a guardare sempre oltre e ad approfondire tutti gli aspetti che contribuiscono al miglioramento delle performance.

CHI E’ LUCA GARGIULO – Tiburtino (Rm) nato nel 1987, laureato nel 2012 in Ingegneria Aeronautica, Luca scopre subito che la vita professionale lo costringe a viaggi e scrivania, lontano dallo sport. Nel suo passato tanto sport, dal nuoto ai campi di tennis al sudore del ring, dove ha vestito anche i panni dell’agonismo, ma mai la corsa, una disciplina per la quale non aveva alcun interesse e che mai avrebbe pensato di praticare. Nel 2010 la svolta, una semplice uscita di jogging, il fiatone ma anche la sensazione di aver allontanato lo stress della routine della vita. E’ questa uscita che getta le basi della rivoluzione rispetto a quella vita che inizia a stare sempre più stretta…Così nel 2015 Luca si iscrive al corso di Laurea in Scienze Motorie ma la vera e propria folgorazione avviene nel 2017, Luca ha ormai cambiato pelle, si è trasformato in un atleta di endurance, ha avuto i primi contatti con il triathlon e consolidato quelli con il trail running e l’ultrarunning, Luca è ormai coinvolto nel mondo dello sport di endurance a tempo pieno.

COACHING – Da uomo di scienza Luca non poteva non avere un approccio razionale anche nello sport. Gli studi di Scienze Motorie sono solo il primo passo, la curiosità e la passione lo spinge ad interessarsi di tutto ciò che riguarda la performance di un atleta, metodologie di allenamento, pedagogia e psicologia dello sport, nutrizione, anatomia e fisiologia, solo alcune delle sfere che porteranno Luca a diventare un vero e proprio coach. Arrivano le certificazioni di Istruttore Federale di Triathlon e Ironman© Certified Coach, l’interesse per il paratriathlon, di istruttore federale di Atletica Leggera e istruttore di trail running e tanto altro. Luca inizia a definirsi “Un coach in costante fase di apprendimento”, passionale, umile e con una forte sete di apprendimento.

TRAIL RUNNING SCHOOL - A Luca Gargiulo è stata affidata la gestione dei settori running e trail running dell’associazione sportiva ASD Lazio Outdoor, la prima associazione sportiva nel centro Italia che si occupa di promuovere in forma esclusiva la disciplina podistica del Trail Running, con un team di atleti agonisti e una vera e propria scuola specializzata nella formazione e preparazione tecnica per la corsa in montagna. Il progetto coinvolge la partnership con il negozio specializzato Outdoor Srl, leader nella vendita di articoli tecnici per la montagna e specifici per trail running nella Capitale, grazie alla quale gli atleti indossano solo capi tecnici di altissima qualità. La Trail Running School è una “scuola” per imparare a correre in montagna allenandosi in maniera ottimizzata ed efficace, incrementando esponenzialmente benessere, divertimento e performance. Un’occasione per divertirsi, conoscere nuovi percorsi trail ed esplorare nuovi luoghi, condividendo gli allenamenti in suggestive location naturali con un gruppo di persone animate dalla stessa passione. La scuola è adatta a neofiti, amatori già praticanti, trail runner esperti e atleti agonisti che desiderano migliorare le proprie prestazioni eliminando definitivamente stallo delle performance, infortuni, stress e frustrazione.

ULTRA SERRA DI CELANO – Lo scorso 12 giugno Luca ha vinto in 13h59’ l’Ultra Serra di Celano, gara di ultra trail che si sviluppa su percorso di 96 km e oltre 7000 m D+, alla quale Luca ha partecipato con un suo allievo della Trail Running School, che in pochi mesi di preparazione atletica specifica è riuscito a terminare la gara in ottime condizioni fisiche. “Sono felicissimo, emozionato e quasi incredulo di aver conquistato il gradino più alto del podio. Una prestazione inaspettata in una gara così lunga e dura, che a dire il vero non rientrava nei miei programmi agonistici stagionali, ben gestita nella prima metà e portata a termine con focus, testa e cuore. Una giornata indelebile, resa ancora più speciale dalla performance del mio allievo. Ad ottobre del 2020 ha iniziato a correre in montagna partendo quasi da zero, si è classificato 21esimo ed è stata una gioia grandissima vederlo al traguardo sorridente ed estremamente soddisfatto”, ha detto Luca Gargiulo.  Sembra proprio che Luca ritenga quest’ultimo un altro grande successo della competizione!

Maggiori info su ASD Lazio Outdoor: www.asdlaziooutdoor.it

Info su Luca Gargiulo: https://lucagargiulo.com/

 Photo credits: Foto4Go

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti