Perché alcuni runner corrono più forte? Una questione di piedi…

Con il coach e atleta olimpico Andrea Giocondi andremo da oggi in poi a scoprire tanti aspetti legati all’allenamento per poter correre meglio, più veloce e divertirsi di più
Perché alcuni runner corrono più forte? Una questione di piedi…
3 min
Cesare Monetti
TagsAndrea GiocondiRun Rome The Marathonpiede

Con il coach Andrea Giocondi, trainer ufficiale della Run Rome The Marathon e non solo, da oggi in poi andremo a conoscere meglio tanti aspetti legati all’allenamento, per correre meglio, più forte, per evitare infortuni, per divertirsi di più, per stare in poche parole, bene fisicamente e mentalmente.

Iniziamo subito con una domanda: Cosa cambia tra un runner e un altro runner? Perché alcuni corrono meglio e più forte?

Tanti i fattori che incidono, ma una differenza tra le più importanti a livello anatomico è  sicuramente legata all’unico segmento corporeo che tocca terra e che si occupa sia dell’equilibrio che della spinta dinamica del corpo: il piede.

IL PIEDE - Il nostro piede, con soli 26 ossicini, sostiene un peso e un'altezza che nessun altro edificio in natura sarebbe in grado di sostenere. Allenare e aver cura meticolosa dei piedi è fondamentale tanto per l’aspetto puramente prestativo quanto per la salute fisica in generale. La scelta della giusta scarpa, così come seguire una buona preparazione atletica, sono fondamentali per raggiungere i migliori traguardi e benefici.

Attraverso l’appoggio del piede con il terreno riusciamo a compiere tre andature che solo l’uomo riesce ad effettuare: CAMMINARE, CORRERE e SPRINTARE, tre velocità diverse con tre posture anatomiche diverse.

IL GIUSTO MIX - Armonizzare e miscelare correttamente quantità e qualità in un percorso sportivo determina una crescita fisica riscontrabile non solo nello sport e nella corsa, ma anche in tutti gli ambiti del quotidiano, nell’emotività?, nella salute, nella forza. Alcuni parametri fisiologici mutano decisamente con la programmazione atletica ed è per questo che il runner deve seguire il miglior programma per incrementare maggiormente aspetti e dinamiche tecniche come:

  1. Capacità cardiovascolare
  2. Resistenza specifica
  3. Forza muscolare
  4. Mobilità articolare e stretching

Nei prossimi articoli andremo a vedere nello specifico queste tematiche grazie alla consulenza del coach Andrea Giocondi.

 

CHI E’ ANDREA GIOCONDI

Andrea Giocondi, atleta olimpico e preparatore tecnico, pluricampione italiano del mezzofondo e vincitore del Golden Gala. Ideatore del programma 6più, preparatore e accompagnatore della campionessa Annalisa Minetti alle paralimpiadi di Londra 2012 è anche il coach ufficiale dei Get Ready Run Rome The Marathon, gli allenamenti di gruppo della maratona di Roma.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti