A Verona la mezza maratona degli innamorati, tra Parkinson ed Esercito

Domenica 11 si corre la Zero Wind Romeo&Giulietta Run Half Marathon, nei 7mila iscritti 50 ragazzi dell'Associazione Parkinson&Sport e 365 giovani leve Volontari in Ferma Iniziale dell'85° RAV Verona Caserma Duca
A Verona la mezza maratona degli innamorati, tra Parkinson ed Esercito
5 min

VERONA – Start ore 9.20, sono in 7mila ad iniziare il conto alla rovescia a domenica 11 febbraio, quando si svolgerà la Zero Wind Romeo&Giulietta Run Half Marathon 21k, manifestazione organizzata da G.A.A.C. 2007 Veronamarathon A.S.D. che vanta il Gold Label Fidal.  

Agonismo e cronometro per i top runner che daranno spettacolo sulle strade scaligere, condivisione ed emozioni per gli atleti della Zero Wind Romeo&Giulietta Run RELAY, un’occasione per vivere il centro cittadino con la propria famiglia per quanti daranno vita alla grande festa della Avesani Romeo&Giulietta Family Run, non competitiva, aperta a tutti, senza obbligo di tesseramento e certificazione agonistica.

I NUMERI – Verona si prepara ad essere invasa pacificamente da 14mila gambe, oltre il 30% di donne al via per questo evento che, lo scorso anno, è risultato al terzo posto tra le mezze maratone più partecipate d’Italia. Tutte al via le regioni del Bel Paese, dopo il Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Trentino Alto-Adige sul podio di numerosità, tanti gli atleti anche dalle isole maggiori. Prima provincia extra-Veneto è Brescia, seguita, ad un soffio, da Trento. Il clima di festa ha contagiato anche i cugini francesi con 75 runner ed ha attraversato l’Atlantico facendo arrivare 61 atleti dagli Stati Uniti, medaglia di bronzo delle presenze per il Regno Unito con 55 podisti. In totale sono 45 le nazionalità sulla linea di partenza, con rappresentanza da tutti i continenti, per un totale del 15% dei partecipanti.

CORRIAMO CON ZANFE – In gara lo speciale gruppo #CorriamoconZanfe per ricordare il coach veronese Andrea Zanferrari, prematuramente scomparso a causa di una malattia. Il gruppo, capitanato dalla moglie Gloria con i bimbi Luigi e Pietro, lo ricorderà partecipando alla manifestazione ed indossando una speciale t-shirt giallo fluo con il seguente messaggio: “Caro Andrea, sii felice! Non c'è modo migliore di utilizzare il proprio tempo, dedicandolo allo sport, al benessere per sé stessi, ai ricordi, alle grandi emozioni.”

PARKINSON&SPORT - Sulla linea di partenza tornano più di 50 amici dell’Associazione Parkinson&Sport capitanati dal Presidente Stefano Ghidotti, mental coach, malato di sport e di Parkinson. Lo scopo principale dell’associazione è quello di diffondere la cultura dello sport come strumento per rallentare la progressione della malattia e migliorare il benessere psicofisico e cognitivo dei malati di Parkinson, scopo per il quale l’associazione sarà presente nei giorni gara con uno stand all’Expo Village.

I VOLONTARI IN FERMA INIZIALE – E’ proprio il caso di annunciarli con “La carica dei 365” sono i Volontari in Ferma Iniziale dell'85° RAV Verona Caserma Duca, grazie alla grande vicinanza agli eventi sportivi del Colonnello Nicola Castello, che parteciperanno fieri e forti alla Avesani Romeo&Giulietta Family Run. La loro partecipazione renderà ancora più emozionante la partenza, brividi per l’Inno Nazionale che verrà intonato a pochi minuti dallo start.   

GLI ESORDIENTI - Sarà un’emozione unica anche per oltre 100 ragazzine e ragazzini dai 6 agli 11 anni che domenica 11 febbraio in collaborazione con Fidal Verona saranno impegnati nella Romeo&Giulietta MINI-Half Marathon.

Il percorso su cui si sfideranno gli Esordienti A m\f (6-7 anni) e Esordienti B m\f (8-9 anni) di 300 m, mentre gli Esordienti C m\f (10-11 anni) dovranno completare una distanza di 500 m. Si comincia alle 9.15, partenza dall’Arena e arrivo in Piazza Bra lungo lo stessa finish line che sarà calcata dagli atleti delle manifestazioni principali.

CURIOSITA’ – Appena 7 e 8 anni per Carlotta e Lorenzo, i più giovani al via, impegnati nella Avesani Romeo&Giulietta Family Run come Luigia Cappa, con 78 anni la più matura al via, mentre correrà la Zero Wind Romeo&Giulietta Run Half Marathon Paolo Avesani prossimo a soffiare 82 candeline.

1077 ANNI DA FESTEGGIARE – Ci vorrà il fiato dei 7mila atleti per spegnere le 1077 candeline di auguri sulla torta di compleanno per Luca Antolini, Marco Bigini, Sara Calzolari, Carlotta Cremonese, Gianluca De Metri, Mattia Dessì, Daniele Di Pietro, Stefania Dulmieri Regina Emmer, Sandro Frediani, Giuseppe Galgani, Luca Ghisini, Marta Le?ko, Marianne Loheide, Elisa Marri, Simone Meloni, Mirko Negri, Marco Oppioli, Massimo Paglia, Maurizio Padoan, Alessandro Perina, Claudio Rivi, Valentina Spezzoni, Sebastian Zumbühl.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti