Running

PerCorsi per voi vi porta a Verona a correre "vista Adige"
Percorsi ed eventi
0

PerCorsi per voi vi porta a Verona a correre "vista Adige"

La rubrica PerCorsi per voi ( #percorsipervoi ) alla ricerca del tracciato più adatto alle vostre esigenze di allenamento nelle principali città d'Italia. Eccoci per le strade di Verona a correre "vista" Adige .  

Verona, città dove la parola ‘corsa’ è di casa. Tanti gli atleti di spessore che nei decenni scorsi hanno vestito i colori di squadre veronesi, uno su tutti Gelindo Bordin con la Paf Verona sul finire degli anni ’80. Oggi a Verona vengono organizzate tante gare, in primis la Verona Marathon in programma proprio questa domenica 17 novembre 2019, poi la ZeroWind Cangrande Half Marathon, la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon e diverse altre.

 

#PerCorsipervoi oggi ci porta sulle strade della città di Verona grazie a Ida Farina tesserata proprio per il Verona Marathon Team. L’Adige e le sue sponde è il protagonista di questo #PerCorsipervoi che dà la possibilità a turisti e cittadini residenti di correre in totale sicurezza 10km piacevolissimi.

Livello di difficoltà: 2

Km 10,00

PerCorsi per voi vi porta a Verona a correre "vista Adige"

Tipo di percorso: il percorso è tutto in piano, su asfalto per i primi 2,5 km poi inizia uno sterrato che costeggia l’Adige che è lungo 2km.

Oltrepassata la diga sull’Adige c’è la possibilità di scegliere (come si evidenzia nella foto) se stare in basso, su sterrato fino al km 8 e poi, attraversata la strada, acciottolato fino a Castelvecchio, km 10, oppure in alto sulla strada che si presta molto per fare ripetute e variazioni.

Presenza di fontanelle: Le fontanelle sono presenti prima e dopo la Diga al km 5.20 e 5.40.

Bar e servizi igienici: Sono presenti nella zona del centro città, poi al Centro Sportivo Bottagisio al km 4.8, mentre rientrando verso la città il primo che si incontra è al km 9.

Mezzi di trasporto: La partenza, a due passi dalla centralissima Piazza Bra, è raggiungibile con frequenti autobus: fermata Castelvecchio.

Parcheggio auto: se si arriva in auto è vicinissimo il parcheggio Arsenale

Illuminazione notturna: i primi 2 km di sterrato non sono illuminati. Nelle ore più buie meglio avere la luce frontale.

Traffico e frequentazione: il percorso è frequentato da altri runners e il tratto di ritorno verso la città dalla Diga a Ponte Catena (dal km 5 al km 9) è chiuso al traffico delle automobili la domenica dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.

Sicurezza: Il percorso è sicuro ma il tratto di sterrato è al buio e non frequentato di notte, per cui è preferibile percorrerlo nelle ore diurne.

Giudizio complessivo e consigli: è un bel percorso poco impegnativo e rilassante. Per la maggior parte lungo l’Adige, con i 2 km di sterrato all’ombra degli alberi per cui piacevole d’estate. La partenza in città, il ponte Scaligero di Castelvecchio, il passaggio davanti ad uno dei più begli esempi di architettura romanica in Italia quale la basilica di San Zeno, lo rendono un pochino più prezioso.

Tutte le notizie di Percorsi ed eventi

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina