Sofia Goggia dimessa dalla clinica: come sta e cosa dovrà fare ora

La campionessa azzurra lascia la struttura de La Madonnina di Milano dopo l'intervento a tibia e malleolo

MILANO - Un altro terribile inforunio ha messo a dura prova la scorza di Sofia Goggia, campionessa che in passato però ha già dimostrato di sapersi rialzare dopo un brutto stop. Stavolta la frattura della tibia e del malleolo, prontamente operati. Sofia sui social ha anche mostrato la ferita shock dopo l'intervento, aggiungendo un messaggio per tutti i suoi follower. Comunque sta bene e oggi (venerdì 9 febbraio) è stata dimessa dalla clinica La Madonnina di Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Come sta Sofia Goggia

La Goggia era stata operata lunedì scorso per l'intervento di riduzione della frattura scomposta pluriframmentaria del pilone tibiale destro, subita in una caduta nel corso di un allenamento di gigante a Pontedilegno. Il decorso post operatorio procede regolarmente e la sciatrice bergamasca, che ha cominciato nei giorni scorsi la fase passiva di fisioterapia, proseguirà a casa la riabilitazione in accordo con la commissione medica della federsci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANO - Un altro terribile inforunio ha messo a dura prova la scorza di Sofia Goggia, campionessa che in passato però ha già dimostrato di sapersi rialzare dopo un brutto stop. Stavolta la frattura della tibia e del malleolo, prontamente operati. Sofia sui social ha anche mostrato la ferita shock dopo l'intervento, aggiungendo un messaggio per tutti i suoi follower. Comunque sta bene e oggi (venerdì 9 febbraio) è stata dimessa dalla clinica La Madonnina di Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

1
Sofia Goggia dimessa dalla clinica: come sta e cosa dovrà fare ora
2
Come sta Sofia Goggia