Denise Pipitone, la verità su Olesya: trovata la rom che era con lei

A Chi l'ha visto? si è tornati a parlare del caso della ragazzina russa in cerca della madre: leggi le ultime novità
Denise Pipitone, la verità su Olesya: trovata la rom che era con lei

Nella nuova edizione di Chi l'ha visto? si è tornati a parlare di Olesya Rostova, la ragazza russa finita al centro della cronaca italiana per una sua presunta somiglianza con Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, la bimba scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004. Come rivelato da Federica Sciarelli, la trasmissione russa alla quale si era rivolta Olesya è riuscita a rintracciare la nomade che era stata trovata con la ragazza quando era ancora una bambina.

Chi è davvero Olesya Rostova

La donna in questione si chiama Valentina Rota, che ha confermato di conoscere Olesya Rostova ma di non essere sua madre. "Non l’ho rapita, era la figlia mia ex nuora, l’ho presa con me", ha detto, spiegando che suo figlio "si era separato quando ho incontrato la sua ex moglie con una bimba piccola, che aveva avuto da un altro uomo. Così le ho accolte in casa mia e mi sono presa cura di loro, finché lei non è sparita". La rom, che ha origini italiane, non ricorda il cognome della mamma di Olesya né ha conservato una sua foto.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti