Mostra il sedere allo stadio: tifosa del Bari nei guai, ora rischia grosso!

Il gesto della modella Coyote Cutee ha fatto scalpore e le sue foto sono subito diventate virali sui social network
Mostra il sedere allo stadio: tifosa del Bari nei guai, ora rischia grosso!
1 min

Guai in arrivo per Coyote Cutee, la tifosa del Bari che si è presentata in perizoma allo stadio San Nicola. Gli scatti del suo lato B sono diventati virali sui social network ma sono finiti anche sul tavolo della Questura di Bari, che sta indagando sulla giovane che potrebbe essere denunciata per atti osceni in luogo pubblico e atti contrari alla pubblica decenza. In caso la sua infrazione venga accertata da un tribunale, rischia una sanzione amministrativa che potrebbe ammontare a diverse migliaia di euro.

Perché ha mostrato il sedere allo stadio

"Da donna mi sento libera di mostrare il mio corpo come e quando voglio, non mi sento di sminuire nessuno nel farlo, è una mia scelta consapevole di donna", ha spiegato la modella di 21 anni a BariViva. La ragazza sta per laurearsi in Comunicazione digitale all'Università di Urbino ed è abbonata in Curva Nord allo stadio San Nicola. Oltre a studiare è molto attiva su OnlyFans, dove arriva a guadagnare cifre da capogiro: circa 4-5mila euro al mese.


Acquista ora i tuoi biglietti per i migliori concerti!

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti