Robbie Williams nel pallone: è pronto a investire nel calcio

Il cantante sognava da bambino di diventare un calciatore professionista ma poi ha scelto la strada della musica
Robbie Williams nel pallone: è pronto a investire nel calcio© EPA
1 min

Robbie Williams pronto a seguire le orme di Ryan Reynolds, l'attore che dal 2020 è uno dei proprietari del Wrexham Football Club. Il cantante vuole investire nel mondo del calcio. Magari nel Port Vale, società calcistica inglese con sede a Burslem, cioè uno dei sei agglomerati urbani che formano la città di Stoke-on-Trent (dove è nato l'ex componente dei Take That). "La cosa di Ryan Reynolds è inebriante. È una bellissima storia. È affascinante. È una favola. - ha detto Robbie in un'intervista - Mi piacerebbe essere coinvolto in qualcosa del genere. Il mio grande amore nel calcio è il Port Vale, una squadra molto piccola nel Regno Unito, quindi prima o poi avrò qualcosa a che fare con quella squadra".

Robbie Williams e la passione per il calcio

Robbie Williams è da sempre un grande appassionato di pallone. “Ero un terzino sinistro. Ma non sono mai stato abbastanza bravo per diventare un professionista", ha raccontato una volta. Nella sua villa di Los Angeles l'artista ha costruito un campo da calcio mentre nel 2006 ha fondato l'evento benefico Soccer Aid: una partita di calcio tra celebrity per raccogliere fondi per i progetti dell'UNICEF.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti