Furto a casa Zaccagni e Nasti: rubati gioielli per migliaia di euro

Il giocatore della Lazio e la moglie influencer non erano presenti nell'appartamento quando sconosciuti si sono introdotti nell'appartamento romano
Furto a casa Zaccagni e Nasti: rubati gioielli per migliaia di euro
2 min

Ladri a casa di Mattia Zaccagni, il calciatore della Lazio e della moglie, l'influencer Chiara Nasti. La coppia e il figlio di un anno Thiago non erano nell'appartamento quando sconosciuti si sono introdotti nell'immobile in via della Camilluccia, nella zona di Ponte Milvio, a Roma. I malviventi hanno portato via gioielli per un valore di 70mila euro e contanti.

Derubati Zaccagni e Chiara Nasti

Secondo gli agenti del commissariato di Ponte Milvio, il colpo sarebbe avvenuto tra il pomeriggio e la serata di martedì, ed è stato scoperto dopo le 20, quando la coppia è rientrata a casa. All'esito del sopralluogo della scientifica è stata trovata una finestra forzata nella casa al primo piano. Molto probabilmente non era stato inserito l'allarme dell'appartamento. Per ora nessuna dichiarazione da parte di Mattia Zaccagni e Chiara Nasti, marito e moglie dallo scorso giugno.

Le parole della Nasti

In un post social, Chiara Nasti ha rassicurato tutti, criticando tuttavia l'ordine pubblico. "Grazie per i messaggi - scive sul proprio profilo Instagram - io, Thiago e Mattia stiamo bene, per il resto si occuperà chi di dovere. L'unica cosa che mi turba è che sono stata già rapinata prima dell'estate e nonostante questo non gira qualche pattuglia in più per controllare la zona. Ma nell'abitazione è una cosa schifosa che non auguro a nessuno".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti