Fabrizio Corona, dichiarazioni scioccanti su Belen: "E' tonta e vi dico perché"

L'ex re dei paparazzi, in un'intervista a Vanity Fair, ha raccontato molti particolari sulla showgirl argentina e sul suo passato al fianco di Stefano De Martino
Fabrizio Corona, dichiarazioni scioccanti su Belen: "E' tonta e vi dico perché"

ROMA - A Vanity Fair è tornato a parlare Fabrizio Corona con confessioni sconcertanti sul conto di alcuni personaggi famosi come Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Nell'intervista al periodico di costume, cultura, moda e politica, l'ex re dei paparazzi non ha mancato di riservare un commento sulla sua ex fidanzata argentina e il passato con il ballerino campano: “Ora fanno tutti quello che gli ho insegnato io. De Martino chiama i fotografi per farsi paparazzare con la Boscono, la Pellegrini si lamenta che Magnini faceva lo stesso quando stavano insieme. L’unica che non fa queste cose è Belén perché è tonta”. Corona non risparmia Belen, ma spiega: “Se le dicevo: ‘Andiamo a bere il caffè in quel bar che ci danno 15 mila euro’, lei rispondeva: ‘Non esco per tutto il weekend, e nemmeno tu’. Solo sulle vacanze riuscivo a convincerla. Le dicevo: preferisci che le foto ce le facciamo fare noi così vieni fuori bella e ci guadagniamo anche, oppure che te le fa il primo che passa e magari si vede la cellulite? Era un po’ come usare i filtri di Instagram, ma in carne e ossa”.

Belen Rodriguez, spogliarello social: i fan impazziscono
Guarda la gallery
Belen Rodriguez, spogliarello social: i fan impazziscono

Corona si confessa: "Dipendo dai soldi"

Sono però anche altre le dichiarazioni di Fabrizio Corona e della sua dipendenza dal denaro: "Sono il limite che segna il mio successo e il mio valore. Oltre quel limite valgo, sotto, no”. Si fa chiamare dio dichiarando senza mezzi termini i guadagni relativi all’ultimo anno, compresa l’intervista rilasciata a Barbara d’Urso nel suo programma: “Sono riuscito a portare il mondo fuori, qui dentro. Da casa muovo 4 programmi televisivi, sono mie le 12 storie più importanti degli ultimi mesi, do da lavorare a 15 persone”.

Commenti