Michele Merlo, il papà dopo l'intervento: "Speranze? Un lumicino"

Sarebbero critiche le condizioni del cantante 28enne, ex concorrente di Amici: scopri gli ultimi aggiornamenti
Michele Merlo, il papà dopo l'intervento: "Speranze? Un lumicino"
TagsMichele Merlo

BOLOGNA "Le speranze circa una sua ripresa sono ridotte a un lumicino". Con queste poche ma eloquenti parole confidate a Tg Bassano, il papà di Michele Merlo fornisce un aggiornamento sulle gravi condizioni di salute del 28enne cantante, ricoverato all'ospedale Maggiore di Bologna dopo essere stato colpito da un'emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante mentre si trovava a casa della fidanzata. L'ex concorrente di Amici si troverebbe in coma farmacologico dopo l'intervento d'urgenza e la mamma avrebbe invitato tutti i fan a rivolgere una preghiera congiunta per il figlio, conosciuto con lo pseudonimo di Mike Bird.

Dalla De Filippi a Marcuzzo, tutti in ansia per Michele Merlo

Sprovvista di account social, Maria De Filippi si è affidata sovente ai profili delle trasmissioni per esprimere i propri pensieri. È quindi ragionevole pensare che il messaggio di speranza scritto dalla pagina ufficiale di Amici ("Forza Mike, siamo con te") possa essere in qualche modo riconducibile alla nota conduttrice tv. Anche Kledi Kadiu, storico ballerino del talent show di Mediaset, si è stretto accanto a "Bird", mentre Riccardo "Riki" Marcuzzo, rivale proprio di Merlo nell'edizione 2017, ha voluto rivolgere una dedica all'ex compagno: “Non ho parole per quello che sta succedendo a Mike. Mi sento angosciato e impotente. Tante volte ci si arrabbia per cose inutili. Sono con te”, ha scritto in una storia l'artista milanese. "Non va bene", è stato invece il commento, sul medesimo social network, dell'amico Stefano Frazzetta.

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti