Arrestato il conduttore tv Ciro Di Maio: trovato con un litro di droga da stupro

Guai seri per il volto del canale Marcopolo: fermato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
Arrestato il conduttore tv Ciro Di Maio: trovato con un litro di droga da stupro© ANSA
TagsDi Maio

MILANO - Ciro Di Maio,  46enne volto dal 2009 del canale Marcopolo, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell'appartamento del conduttore è stato trovato un litro di Gbl nota anche come droga dello stupro: infatti bastano poche gocce per annebbiare completamente una persona e renderla incapace di reagire. La droga, venduta legalmente in Olanda, era stata spedita assieme ai flaconcini per le dosi nell'abitazione del conduttore.

Di Maio recidivo

Di Maio non è nuovo a queste situazioni, era stato già stato arrestato diversi mesi fa perché con lo stesso sistema (spedizione dall'Olanda) si sarebbe fatto inviare quattro litri di Gbl proveniente dalla Cina. Nelle prime battute il conduttore si sarebbe difeso dicendo che è lui stesso un consumatore di quella sostanza. L'arresto si inserisce nell'ambito di accertamenti in una più ampia indagine della Squadra mobile, iniziata nel periodo del lockdown in merito alla diffusione in feste private delle droghe, tra cui anche il Gbl.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti