Cultura
0

Dal Marketing al coinvolgimento del fan: le grandi aziende dello sport a caccia di talenti

Tre nuovi Master di 24ORE Business School, in collaborazione con il Corriere dello Sport, mirano a formare i professionisti della Sport Industry del futuro

Dal Marketing al coinvolgimento del fan:  le grandi aziende dello sport a caccia di talenti

MILANO - Dal marketing al revenue manager, dall’esperto di comunicazione digital allo sponsorship specialist, fino alle figure che si occupano di eventi, ticketing e hospitality: le grandi aziende dello sport sono a caccia di figure sempre più specializzate, per gestire gli aspetti strategici del loro business in crescita.

Per questo, in collaborazione con il Corriere dello Sport, 24ORE Business School lancia tre Master progettati per formare le nuove professionalità dello sport. Una risposta all’esigenza del mercato che, in un momento di crescita e trasformazione guidata dal digitale, richiede sempre nuovi talenti e risorse.

Una carriera accelerata nelle principali aziende dello sport. Da anni 24ORE Business School rappresenta un punto di riferimento per tanti giovani che, dopo la laurea, cercano un ingresso sicuro nel mondo del lavoro. Il Master Sport Business Management ha inserito in 17 edizioni oltre 500 giovani in primarie agenzie, enti, istituzioni e aziende dello sport. I 6 mesi di stage finale garantito, che seguono il periodo d’aula e chiudono il percorso, rappresentano una porta d’ingresso privilegiata per il mondo del lavoro, con un tasso di conferme post stage che supera il 95%.

Il percorso, della durata di 11 mesi, si completa con un International Study Tour ad Amsterdam, visite a impianti sportivi e in prestigiose aziende italiane come Ferrari, Ducati, Juventus Stadium, un corso con certificazione EF in Business English, un laboratorio di soft skill manageriali e confronti continui con professionisti e manager del settore sportivo. Un master apprezzatissimo dal mondo del lavoro, come testimoniano i nomi delle aziende che hanno assunto in stage i diplomati: Adidas, Pirelli, Juventus, Inter, Roma, Ferrari, Puma, Red Bull e tante altre. Partenza il 9 Marzo, nella sede della 24ORE Business School a Milano, con un’edizione già prevista per l’autunno a Roma.

Un Master universitario di primo livello interamente online.
Il Master Online Sport Management sfrutta le opportunità della tecnologia e dei contenuti multimediali di 24ORE Business School per consentire una formazione a distanza, pratica, completa e approfondita. In collaborazione con l’Università telematica IUL, il Master di primo livello è valido per il rilascio di 60 crediti formativi universitari e costituisce una perfetta specializzazione post-laurea per chi vuole lavorare nel mondo dello sport.

Avvio previsto il 9 giugno, con un programma di approfondimenti su tutti i temi principali dello sport system e tesi finale su un business case concreto. La formazione è interamente online con pillole video, slide, podcast e webinar realizzati dal corpo docenti di 24ORE Business School, composto da manager, professionisti, giornalisti e consulenti che tutti i giorni si confrontano con il mondo delle aziende e degli enti sportivi.

Opportunità di crescita per chi già lavora nel settore.
Per chi invece lavora già nel mondo dello sport ma sente il bisogno di rafforzare il proprio curriculum in vista di uno scatto di carriera, 24ORE Business School organizza il Master Part Time Sport Management, in avvio il 16 aprile. Studiato per permettere la frequenza anche a chi lavora – le lezioni si tengono in 6 weekend di full immersion – il Master permette di acquisire una visione dello sport business a 360°, con approfondimenti su tutti gli aspetti chiave, dal coinvolgimento dei fan alle strategie di vendita dei biglietti, dalla gestione di impianti sportivi fino all’organizzazione di grandi eventi sportivi.

Un solido network di aziende partner.
In oltre 25 anni di attività, 24ORE Business School ha formato e preparato al mondo del lavoro oltre 30mila studenti, ottenendo un ruolo da leader nel mondo della formazione manageriale e costruendo un fitto network di relazioni con aziende italiane e globali attive in ogni settore: dalla consulenza al food&wine, dal fashion allo sport.

Tutte le notizie di Cultura

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina