Sanremo, "Sinner che salvata!". Jannik vincitore sui social dopo la bufera John Travolta

Sul web tantissimi i commenti che tornano sul gran rifiuto di Jannik: per molti una scelta vincente, soprattutto dopo la "gag terrificante" del "ballo del qua qua"
4 min
Valerio Minutiello

La gag “terrificante” con John Travolta, Amadeus e Fiorello a Sanremo ha fatto tornare alla ribalta il grande rifiuto di Jannik Sinner. Sui social sono tantissime le ironie e i commenti sul “no” del tennista italiano numero 4 al mondo, fresco campione dello Slam agli Australian Open. “Sinner ha dato il pacco con ‘Rifiuto e vado avanti’”, ha scritto Cristiano. Il timore dei suoi fan era che Sinner fosse stato al centro suo malgrado di qualche gag imbarazzante. E visto quello che è capitato con John Travolta e il "Ballo del qua qua", chi ha appoggiato la scelta di Jannik ora ha tirato un sospiro di sollievo.

No di Sinner, quanti commenti sui social dopo la gag di John Travolta

“Dopo aver visto “il ballo del qua qua” di Travolta, chissà Sinner quanto avrà ringraziato il cielo per non essere andato a Sanremo”, il post di Gianfrancesco. Ce ne sono tanti, tutti dello stesso tenore. “Sinner sollevato… dopo aver visto a cosa è stato sottoposto John Travolta”, il commento di Daniel. “Cosa ti sei scampato Sinner! Ti si vuole bene”, il messaggio di Titti. C’è anche chi si spinge a ipotizzare un possibile sketch: “Se Sinner fosse andato a Sanremo gli avrebbero fatto fare un'esibizione con i racchettoni da spiaggia insieme a Fiorello”.

Brignone e la frase di Amadeus, anche Bagnaia a Sanremo

Nella prima serata del Festival di Sanremo, l’ospite sportiva, oltre alla sorpresa Zlatan Ibrahimovic, è stata Federica Brignone. “Gli impegni non ti mancano, ma hai trovato il tempo per venirci a trovare". Così l'ha ringraziata Amadeus e in molti ci hanno visto una stoccata a Sinner. Per la quarta serata ci sarà Pecco Bagnaia. Jannik ha saltato il torneo di Marsiglia, in concomitanza con Sanremo e all’inizio molti avevano pensato che la scelta fosse stata fatta per partecipare al Festival. Anche lì c’erano state polemiche con l’organizzazione del torneo che aveva scritto “Ci snobba”, salvo poi cancellare il post. Sinner ha chiarito la sua scelta: vuole allenarsi bene per continuare la scalata al top. “Farò il tifo da casa”, il suo modo educato per sfilarsi dopo l’invito pubblico di Amadeus.

Sinner, obiettivo Rotterdam!

L’Australian Open è solo l’inizio. E infatti mentre va in scena il Festival di Sanremo, Jannik posta video sui social del suo allenamento sul campo. Il rientro sarà a Rotterdam, nel torneo ATP 500 che andrà in scena dal 12 al 18 febbraio. Se dovesse vincere potrebbe diventare numero tre, visto il forfait di Medvedev. Testa al campo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti