L'Italia soffre ma si riscatta a Milano: battuta 75-73 l'Olanda

Primo successo nel girone di qualificazione ai Mondiali per la nazionale di Sacchetti, che ringrazia i punti di Akele e Tonut e reagisce alla sconfitta all'esordio contro la Russia
L'Italia soffre ma si riscatta a Milano: battuta 75-73 l'Olanda© CIAMILLO
3 min
TagsItaliaOlandaWorld Cup Qualifications

MILANO - L'Italia di Meo Sacchetti ottiene la prima vittoria nel girone di qualificazione ai Mondiali 2023, superando 75-73 l'Olanda di coach Buscaglia al Mediolanum Forum di Assago. Gli azzurri, guidati in una partita sofferta e combattuta dai 18 punti di Akele e dai 13 punti di Tonut, reagiscono dunque alla sconfitta all'esordio contro la Russia, che nell'altro match odierno ha battuto 89-65 l'Islanda salendo a punteggio pieno. 

Italia, esordio amaro nelle qualificazioni al Mondiale: vince la Russia

Eventi Fiba fino al 2025 su Eleven Sports

Italia, che lotta a Milano: battuta l'Olanda 75-73

Serviva un risultato favorevole agli azzurri contro l'Olanda di coach Buscaglia per non mettere il salita il percorso verso i Mondiali del 2023: rispetto al match con la Russia Sacchetti lascia fuori Bortolani, Lever, Procida e Spagnolo. Ritorno in campo per il capitano Vitali, out nella partita di San Pietroburgo. Esordi assoluti con la Nazionale A per Mascolo e Udom. Olanda che inizia bene e va in vantaggio di quattro, ma il rientro degli azzurri è convincente e grazie ai canestri di Akele e Pajola chiude il primo quarto in vantaggio di TO sul TO-TO. Nei secondi 10' l'Italia scappa, e un canestro da tre di Vitali regala il +10 a pochi secondi dal termine. Grazie ai due liberi finali di De Jong, l'Olanda chiude sul -8 il primo tempo sul 47-39. Rientro minaccioso degli olandesi nel terzo quarto: la squadra di Buscaglia arriva fino al -4 guidata dall'ex Torino Kloof, ma i canestri di Tonut, Tessitori e Akele riportano gli azzurri a distanza di sicurezza: le due squadre si affacciano all'ultimo quarto sul 60-50. Olanda che si porta subito sul -2 con l'attacco azzurro che fa fatica e Hammick (figlio dell'ex Cantù Geert) che bombarda dall'arco. E' Vitali con una tripla a ridare ossigeno, ma Schaftenaar con 7 punti di fila regala il pari all'Olanda e costringe Sacchetti al time out. Sorpasso olandese con 3' da giocare, pari di Akele. Tonut da tre fa esplodere il Mediolanum Forum, Akele allunga e Vitali compie un gran recupero in difesa, spianando la strada al finale vincente: finisce 75-73, non bastano a Buscaglia i 19 punti di Hammink. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti