Ucraina-Italia, Pozzecco carica gli azzurri: "Vogliamo vincere"

Il ct azzurro alla vigilia della sfida contro gli ucraini: "Li rispettiamo, per ragioni sportive e non solo, sarà una sfida delicata"
Ucraina-Italia, Pozzecco carica gli azzurri: "Vogliamo vincere"© CIAMILLO
1 min

L'Italia di Gianmarco Pozzecco sarà impegnata domani, 24 agosto, a Riga contro l'Ucraina. In palio punti importanti per la seconda fase di qualificazione alla rassegna iridata del prossimo anno in Giappone, Indonesia e Filippine. Il tecnico azzurro ha scelto oggi, dopo la sessione di allenamento, chi scenderà in campo. Fuori dal roster Amedeo Tessitori, che rimarrà comunque a disposizione dello staff tecnico.

"Rispettiamo l'Ucraina, ma vogliamo vincere"

"Da Pinzolo - ha detto il ct azzurro- lavoriamo per giocarci le partite che contano. Rispettiamo l'Ucraina per motivi cestistici e non solo. Contro la Slovenia hanno disputato un'ottima gara perdendo di pochi punti e di sicuro a Riga non ci attende una partita semplice, ma vogliamo vincere. Ma soprattutto ho grande rispetto verso i miei giocatori, che potrebbero essere altrove a riposarsi o a spassarsela e invece sono in raduno a Brescia per il solo piacere di indossare la maglia azzurra dopo un'annata lunga e faticosa con i club. Tra loro una menzione speciale per Gigi Datome, uomo vero e capitano con la C maiuscola verso cui nutro una stima incondizionata. Domani Tessitori non sarà a referto ma questi sono i miei 13 uomini, quelli che ho scelto e che difenderò come ho sempre fatto con tutti i ragazzi che ho allenato".

Shaquille O'Neal, la moto è un vero bolide
Guarda il video
Shaquille O'Neal, la moto è un vero bolide


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti