Basket Serie A2, Leonis Roma: il cuore non basta. Casale Monferrato vince 107-109
© CIAMILLO
Serie A2
0

Basket Serie A2, Leonis Roma: il cuore non basta. Casale Monferrato vince 107-109

Una partita spettacolare apre la 28ª giornata: finale al cardiopalma a Ferentino, ma non riesce la rimonta ai padroni di casa. Quinta vittoria consecutiva per la squadra di Mattia Ferrari

ROMA  La Leonis Roma, reduce da due sconfitte esterne consecutive contro Rieti e Capo d’Orlando, torna a giocare davanti al pubblico di Ferentino e affronta Casale Monferrato. Gli ospiti vengono da quattro successi di fila e vogliono raggiungere Treviglio, impegnata contro la Virtus Roma, a quota 30 punti nella classifica del Girone Ovest 

LA PARTITA – La 28ª giornata del campionato di Serie A2 si apre con l’anticipo tra Leonis Roma e Casale Monferrato. Il primo quarto è tutto a favore dei padroni di casa, che spingono sull’acceleratore sin dalle prime battute di gioco. La Leonis Roma attacca a più non posso e segna con costanza, fino a firmare ben 28 punti nei primi 10’. Casale Monferrato, però, rimane aggrappata all’incontro e reagisce prima di rientrare negli spogliatoi. La Leonis Roma continua a trovare il fondo della retina, ma la difesa non è concreta come nel primo quarto e affonda sotto i colpi degli ospiti, che segnano addirittura 37 punti nel solo secondo periodo. Casale Monferrato continua a martellare in attacco e nel terzo quarto arrivano altri 32 punti, mentre i padroni di casa ne segnano 21. La partita sembra tutta in discesa per gli ospiti, che toccano la doppia cifra di vantaggio. Negli ultimi dieci minuti, però, la Leonis Roma tira fuori i denti e reagisce: la difesa chiude i battenti e Casale Monferrato non segna più. Dall’altra parte invece, l’attacco fa male agli ospiti, che non riescono più a contenere le avanzate avversarie. Nell’ultimo minuto la Leonis Roma è a –1: il pubblico di Ferentino spinge e ci crede, ma Casale Monferrato non molla e riallunga. Il finale è al cardiopalma, ma quando suona la sirena hanno la meglio gli ospiti: la partita finisce 107-109. 

IL CALENDARIO – Completano il Girone Ovest Scafati-RietiLegnano-Virtus Cassino, Biella-Latina, Capo d’Orlando-TortonaAgrigento-Trapani. Ad Est, invece, il discorso promozione diretta è già chiuso: la Fortitudo Bologna è già certa di un posto in Serie A1 e può affrontare Forlì con tranquillità. Le altre partite sono: Montegranaro-Mantova, Bakery Piacenza-Udine, Ferrara-Assigeco Piacenza, Roseto-Verona, Jesi-Cagliari, Baltur Cento-Imola, Ravenna-Treviso. 

Tutte le notizie di Serie A2

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti