NBA Playoff: Golden State vince ancora, 2-0 nella serie con Portland

Ci pensa sempre Stephen Curry. I Warriors rimontano i Blazers e fanno un altro passo verso le Finals
NBA Playoff: Golden State vince ancora, 2-0 nella serie con Portland© EPA

ROMA - Golden State fa un altro passo verso le Finals. Alla Oracle Arena, i Warriors rimontano Portland e portano la serie sul 2-0: 114-111 il finale a favore dei campioni in carica, sotto di 15 all'intervallo lungo e a -8 quando mancavano quattro minuti e mezzo alla fine. A togliere le castagne dal fuoco ci ha pensato ancora una volta Stephen Curry: 37 punti per lui con 11/22 dal campo e 11/11 dalla lunetta. Fondamentale anche il contributo di Draymond Green (16 punti, 10 rimbalzi, 7 assist e 5 stoppate) e Klay Thompson, che chiude con 24 punti di cui 13 nel terzo quarto che ha lanciato la rimonta di Golden State (39-24 il parziale).

NBA, Vogel nuovo coach dei Lakers

IL RIMPIANTO DI COACH STOTTS - "Abbiamo perso una bella occasione", il rimpianto di coach Stotts. Anche perche' a 32" dalla sirena CJ McCollum (22 punti) ha mancato il canestro del sorpasso e a 12"3 dalla fine Lillard (23 punti e 10 assist) si e' visto stoppare da Iguodala la tripla che avrebbe potuto portare la gara all'overtime. "Abbiamo giocato di gran lunga meglio su entrambi i lati del campo rispetto a gara 1 ed e' da questo che dobbiamo ripartire", il monito per i suoi di coach Stotts in vista del terzo round, in programma domani notte a Portland. Dove i Warriors si presenteranno di nuovo senza Kevin Durant, ancora alle prese con l'infortunio muscolare al polpaccio destro: tempi di recupero piu' lunghi del previsto. (in collaborazione con Italpress) 

Belinelli: «Futuro? Ora penso solo alla Nazionale»

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti