NBA
0

Nba, Durant: "La mia stagione è finita"

Il cestista americano, reduce dalla rottura del tendine d'Achille, ha spiegato: "Non penso di essere pronto a giocare con quell'intensità che servirà il mese prossimo"

Nba, Durant:
© AP

NEW YORK (Stati Uniti) - La Nba riparte ufficialmente il prossimo 31 luglio, ma il ritorno di campo di Kevin Durant avverrà solo nella prossima stagione. Il giocatore dei Brooklyn Nets è fermo dall'11 giugno 2019 per la rottura del tendine d'Achille durante gara 5 contro Toronto e ha escluso un suo rientro a breve. Il cestista americano a Espn ha spiegato: "È meglio per me aspettare. Non penso di essere pronto a giocare con quell'intensità che servirà il mese prossimo. La mia stagione è finita, non penso affatto di giocare". Durant la scorsa estate aveva lasciato i Golden State Warriors legandosi, da free agent, ai Nets con un quadriennale da 164 milioni di dollari.

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti