Nba, Nets ko ad Orlando. Lillard batte Doncic. Bene Utah

Sconfitta a sorpresa per Brooklyn, i Magic vincono 121-113. Portland batte Dallas nonostante i 38 punti dello sloveno
Nba, Nets ko ad Orlando. Lillard batte Doncic. Bene Utah

ORLANDO (Stati Uniti) - Nella notte Nba arriva da Orlando il risultato più sorprendente: i Magic battono 121-113 i Nets grazie ai 38 punti di AAron Gordon e i 31 di Evan Fournier. Brooklyn interrompe così la sua serie vincente nonostante i 43 di Irving. Il duello tra All-Star andato in scena al Moda Center di Portland sorride a Dame Lillard, che con 31 punti e 6 assist trascina i suoi alla vittoria su Dallas per 125-119, nonostante i 38 di Doncic. Colpo esterno invece dei Warriors, che a Memphis riescono ad avere la meglio sui Grizzlies 103-116, nonostante l’assenza di Curry, grazie ai 40 punti di Andrew Wiggins. É servito un overtime per decidere i vincitori tra i Nuggets e i Bulls. A spuntarla sono stati i Nuggets, che grazie ai 34 punti a testa di Jamal Murray e Nikola Jokic sconfiggono gli avversari. 

Le altre gare

Boston Celtics - Sacramento Kings 96-107, Cleveland Cavaliers - San Antonio Spurs 110-116, Miami Heat - Indiana Pacers 110-137, Toronto Raptors - Utah Jazz 112-115, Houston Rockets - Detroit Pistons 100-113, Phoenix Suns - Minnesota Timberwolves 113-101.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti