Playoff Nba, Milwaukee c'è: Brooklyn ko e serie sul 2-2

I Bucks piegano i Nets trascinati da un super Antetokounmpo che chiude con 34 punti e 12 rimbalzi. Non bastano a Nash i 28 di Durant, infortunio per Irving
Playoff Nba, Milwaukee c'è: Brooklyn ko e serie sul 2-2
TagsNbaMilwaukeeBrooklyn

MILWAUKEE (Stati Uniti) - Milwaukee sfrutta il fattore campo e dopo i due ko esterni risponde con altrettanti successi casalinghi portando la serie sul 2-2 grazie al 107-96 rifilato a Brooklyn. Al Fiserv Forum i Bucks dominano la gara concedendo agli avversari solamente il primo quarto, per il resto è un super Antetokounmpo a farla da padrone chiduendo con 34 punti e 12 rimbalzi e portando i suoi ad un importante pareggio nella serie che martedì tornerà nuovamente a Brooklyn. I Nets orfani di Harden non riescono a reagire alla sconfitta di gara 3 e capitolano anche in gara 4 concedendo agli avversari la possibilità di riaprire il discorso per la Confernce Final e perdendo anche Irving per infortunio. Non bastano ai ragazzi di Nash i 28 di Durant e ora la disputa tra Bucks e Nets si fa avvincente.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti