Moratti: «Guidare l'Inter è meraviglioso»

E Berlusconi disse: «Se non troverò imprenditori stranieri che vogliano entrare nella società, ho intenzione di fare del Milan la nazionale di calcio italiana»
Moratti: «Guidare l'Inter è meraviglioso»© LaPresse
1 min
Alessandro Mita

MASSIMO MORATTI

«Il mio augurio è che a Thohir piaccia sempre essere a capo del club. A me quello per fortuna non è mai mancato, è il piacere di essere responsabile dell'Inter. E' una cosa meravigliosa»

ALBERTO CONTADOR (ciclista)

«Questo probabilmente sarà il mio ultimo Giro d’Italia»

SILVIO BERLUSCONI

«Se non troverò imprenditori stranieri che vogliano entrare nella società, ho intenzione di fare del Milan la nazionale di calcio italiana, con tutti giocatori italiani, con molti giovani provenienti dai nostri vivai»

NICOLA RIZZOLI (arbitro)

«Mi sono sempre preparato l'attrezzatura da solo. Ad esempio, cucendomi da solo sulla maglia gli stemmi della Fifa e della Uefa: sono gesti che servono per rilassarmi e ricordare da dove vengo»

ANGELINO ALFANO (Ministro dell'Interno)

«In Italia abbiamo uno scandalo dietro l’altro. Eingrazio la Polizia per avere disvelato il sistema delle scommesse illegali nel calcio, ma non facciamo di tutta l'erba un fascio»

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti