Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Montero in scivolata sulla reporter che scalcia i migranti

Montero in scivolata sulla reporter che scalcia i migranti

L'ex difensore della Juventus la stende con uno dei suoi interventi, in un fotomontaggio sul web

 

venerdì 11 settembre 2015 18:50

ROMA - Ha fatto scalpore l'immagine di Petra Laszlo che scalcia i profughi - compresa una bambina - in Ungheria. Licenziata, ha chiesto perdono. La videoreporter della tv N1TV, che è legata al partito di estrema destra Jobbik, ha fatto il mea culpa in un’intervista al Guardian: «Non sono razzista, chiedo scusa. Ho avuto paura quando si sono rotti i cordono della polizia. Ho dei bimbi piccoli e ora sono disoccupata. Qualcosa è scattato in me». Sì, un misto di ignoranza e stupidaggine, cattiveria e insensibilità. Il popolo della Rete si divide. Ma ecco un intervento risolutivo: arriva Paolo Montero, l'ex difensore della Juventus, e la stende. Così, come si vede nella foto, un vendicatore dei buoni. E' la giustizia al tempo del "clic".

Per Approfondire

Commenti