Bocelli e Zanetti notte di spettacolo e solidarietà

Grande concerto il 25 all'Open Air Theatre di Area Expo a Milano. Sul palco Gianna Nannini, Francesco Renga, Alessandra Amoroso e Lorenzo Fragola oltre a Skin e alla Pausini collegata in video. Tra gli sportivi presenti Mourinho, Eto'o, Seedorf, Leonardo e Cambiasso.
Bocelli e Zanetti notte di spettacolo e solidarietà© LaPresse
2 min
Andrea Ramazzotti
TagsZanettiInterBocelli

MILANO - Gianna Nannini, Francesco Renga, Alessandra Amoroso e    Lorenzo    Fragola oltre alla già annunciata Skin e alla    partecipazione in video    di Laura    Pausini, si aggiungo all’eccezionale parterre di ospiti di “Bocelli and Zanetti Night”, la grande serata benefica che il 25 maggio, all’Open Air Theatre di Area Expo a Milano, vedrà riuniti nomi eccellenti della musica, dello sport e del cinema insieme ai due padroni di casa Andrea Bocelli e Javier Zanetti, tutti sullo stesso palco per sostenere una raccolta fondi a favore dei bambini, promossa dalla Fondazione Andrea Bocelli e dalla Fondazione P.U.P.I. Onlus. La grande offerta musicale, che vedrà la partecipazione anche del Maestro Zubin Mehta, come straordinario direttore d’Orchestra e del talentuoso soprano russo Aida Garifullina, sarà scandita da sensazionali incursioni sportive, grazie all’impegno di uno dei due protagonisti dell’evento, Javier Zanetti, che ha coinvolto miti del pallone come Marcello Lippi, Josè Mourinho, Arrigo Sacchi, Clarence Seedorf, Leonardo, Esteban Cambiasso, Paolo Maldini, Samuel Eto’o e altri. L’ingresso del pubblico al parterre sarà gratuito e garantito attraverso una procedura di accredito che si aprirà oggi sul sito www.bocelliandzanettinight.com. L’intero devoluto della serata sarà destinato all’educazione dei bambini dell’America Centro Meridionale e in particolare al progetto “Educare per un mondo migliore”, nato dalla volontà comune alle due Fondazioni di utilizzare l’istruzione come leva per l’autoaffermazione dei bambini e delle loro famiglie di appartenenza in aree disagiate, e la scuola come luogo dove garantire la possibilità di esprimere il proprio potenziale per il proprio sviluppo e quello della comunità. La raccolta dei fondi aiuterà a garantire l’accesso all’educazione a oltre 500 bambini a Buenos Aires e 1.750 studenti in Haiti.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti