Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Infantino: «Mourinho? Il calcio ha bisogno di personaggi come lui»

Infantino: «Mourinho? Il calcio ha bisogno di personaggi come lui»
© AP

Il presidente della Fifa: «O lo si ama o lo si odia, io appartengo alla prima categoria»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 9 novembre 2016 18:05

ROMA - "Il calcio ha bisogno di personaggi come Mourinho, che dicono sempre quello che pensano senza per forza essere diplomatici": così il presidente della Fifa, Gianni Infantino, a Sky Sport. "Mourinho - aggiunge il capo del calcio mondiale - è un uomo che ha contribuito e continua a contribuire molto alla crescita del movimento, con le sue idee e il suo modo di essere. Ovviamente, o lo si ama o si odia ma io appartengo alla prima categoria". "Noi abbiamo bisogno di persone del genere, di innovatori che dicono quello che pensano e non sono sempre diplomatici. Abbiamo bisogno di queste cose nel calcio e Mourinho è tra i più grandi, una leggenda di questo sport", ha aggiunto Infantino che il 26 ottobre ha compiuto il primo anno alla guida della Fifa, ricordando la sua passione da ragazzo per l'Inter, "uno di quei virus che ti colpiscono quando sei bambino. Mio padre - ricorda Infantino - era tifoso dell'Inter e la prima partita che sono andato a vedere con mio padre era era una dell'Inter a San Siro". Nessun commento però sulla nuova svolta tecnica in casa nerazzurra, con l'avvento di Stefano Pioli: "Sono neutrale. Comunque buona fortuna a Pioli ma anche a tutti gli altri. Ora che sono il presidente della Fifa, devo essere neutrale, come la in Svizzera", ha scherzato.

VIDEO: LO SCHERZO DI MOURINHO

Articoli correlati

Commenti