Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Gigi Riva compie 73 anni: l'Italia celebra "Rombo di Tuono"

Gigi Riva compie 73 anni: l'Italia celebra "Rombo di Tuono"

Messaggi e auguri dai tifosi sardi e di tutta la Penisola per ilc entravanti che vinse lo scudettocon il Cagliari, tuttora capocannoniere azzurro con 35 reti

Sullo stesso argomento

 

martedì 7 novembre 2017 13:45

CAGLIARI - Una leggenda vivente compie 73 anni. Parliamo di Gigi Riva, nato a Leggiuno nel 1944 ma sardo dall'estate del 1963 quando si straferì dal Legnano al Cagliari. Anche per questo, il compleanno dell'ex centravanti rossoblù nell'isola è quasi una festa nazionale: non c'è nessuno che dimentica la data del 7 novembre.

E gli auguri al bomber azzurro (ancora indiscusso capocannoniere con 35 reti) sono piovuti dal primo mattino da tutte le parti. A cominciare dai social: nelle bacheche Facebook di mezza isola c'è un pensiero per l'attaccante del primo e unico scudetto del Cagliari. La società di Tommaso Giulini ha addirittura allestito una vetrina con una maglietta speciale dedicata a lui con il nome e il 73, il numero degli anni che il bomber porta sulle spalle. In realtà lui è l'unico vero "undici" della storia rossoblù: la casacca è stata ritirata dodici anni fa. L'ultimo a indossarla era stata un mancino come lui, Rocco Sabato.

GLI AUGURI DELCAGLIARI - Proprio in questo 2017 ricorrono anche i quarant'anni dal ritiro dal calcio giocato. In realtà l'ultima gara l'aveva disputata nel 1976 ma, dopo l'ennesimo infortunio, si stava preparando al ritorno.

«Il tempo che passa non cancella i ricordi, li rende più dolci. Leader vero, in campo e fuori, abituato a parlare con i fatti e con l'esempio: a chent'annos (a cent'anni in sardo, ndr) Rombo di Tuono».

Articoli correlati

Commenti