Calcio
0

On Air: Roma addio Champions, clamoroso Manchester

I giallorossi eliminati dopo 120'. Di Francesco in bilico, Pallotta attacca gli arbitri. Ancora fuori il Psg. Stasera tocca al Napoli in Europa League.

ROMA - Notte drammatica per la Roma che dopo il pesante 3-0 rimediato contro la Lazio esce sconfitta 3-1 al "Do Dragao" e dice addio alla Champions dopo 120' di gara. Porto avanti al 26' con Tiquinho, ci pensa De Rossi su rigore a rimettere tutto in parità. Nella ripresa Marega trascina i suoi ai supplementari al 117' è il rigore di Telles, concesso con l'ausilio della Var, a regalare i quarti a Conceicao. Nel finale contatto dubbio in area su Schick ma per arbitro e Var è tutto regolare.

Roma eliminata, miracolo Manchester

DI FRANCESCO IN BILICO - Subito dopo il match Di Francesco si è chiuso in silenzio nel pullman della Roma. Il tecnico ha scelto di non parlare, perché troppo arrabbiato mentre i dirigenti ragionano sul futuro dell'allenatore sempre più in bilico. Duro il commento del presidente Pallotta su Twitter: "Siamo stati derubati - sbotta il numero uno della Roma sull'account ufficiale del club - Schick è stato atterrato in area, il VAR lo dimostra, e non viene fatto niente. Sono stufo di tutta questa merda. Non ho più parole!".

CLAMOROSO MANCHESTER - Altro dramma sportivo si è consumato a Parigi dove il Manchester United è riuscito clamorosamente a ribaltare il 2-0 subito all'Old Trafford ed è volato ai quarti battendo il Psg 3-1. Pur senza Pogba gli inglesi hanno sfruttato al meglio con Lukaku due errori di Kehrer e Buffon, e hanno chiuso i conti con Rashford. Per i francesi i quarti della Champions sono ancora tabù.

IL NAPOLI OSPITA IL SALISUBURGO - Ancelotti vuole archiviare la sconfitta in campionato contro la Juve, che di fatto ha scritto la parola fine sulla lotta per lo scudetto. Ghiotta occasione la sfida contro il Salisburgo al San Paolo, andata degli ottavi di Europa League. "Non ci sarà nessuna scoria post-Juve" promette l'allenatore partenopeo che parla di un ambiente "sereno e di una squadra consapevole di ciò che deve fare". 

 

Di Enrico Sarzanini\Edipress

Vedi tutte le news di Calcio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta