Calcio
0

Jallow, mega offerta estera: la Salernitana vacilla

Non c'è solo la Lazio nel futuro dell'attaccante nazionale gambiano. Lotito riflette perché, proprio quando il futuro di Lamin sembrava segnato, gli egiziani dell'Al Ahly hanno offerto una cifra di circa 5 milioni di euro per rilevarne il cartellino. E l'Hajduk Spalato resta alla finestra pronto a inserirsi nell'affare.

Jallow, mega offerta estera: la Salernitana vacilla
© LAPRESSE

Accostato ripetutamente e dato poi per vicinissimo alla Lazio, l’attaccante Lamin Jallow (24) potrebbe cambiare improvvisamente direzione. Due ipotesi estere alimentate dal procuratore del calciatore, Luigi Sorrentino, potrebbero spingere il patron Claudio Lotito a un ripensamento. Ma se l’Hajduk Spalato è da tempo sul talentuoso e bizzoso nazionale gambiano, gli egiziani dell’Al Ahly proveranno a chiudere l’operazione per assicurarsi un elemento che in quel campionato può certamente accrescere le possibilità di vittoria finale. E’ chiaro, tuttavia, che l’aspetto economico (oltre 5 milioni di euro con bonus) è solo una faccia della medaglia. La Salernitana, infatti, contestualmente alla vantaggiosa eventuale cessione dovrà trovare anche un adeguato sostituto che possa migliorare il reparto offensivo di Ventura che ha chiuso il girone d’andata comunque al quarto posto per gol realizzati, non considerando un paio di reti ingiustamente annullate. Tutto senza l’apporto di Alessio Cerci (32), il colpo estivo dello scorso mercato mai davvero operativo e che potrebbe essere un altro innesto di qualità. Intanto, l’ex ct ha sistemato la difesa con l’arrivo di Ramzi Aya (29) e il recupero di Thomas Heurtaux (31).

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta