Bernardeschi e Tortu a lezione

Ieri il centrocampista della Juventus e il velocista hanno parlato a Milano, all'istituto Lagrange, spiegando l’importanza di fare sport. E' stato solo il primo di una serie di incontri nelle scuole previsti dal progetto Nike x School che andrà avanti fino a maggio e coinvolgerà oltre 4.000 studenti.
Bernardeschi e Tortu a lezione
Andrea Ramazzotti
TagsBernardeschiTortu
MILANO - Si è tenuto ieri il primo incontro tra gli atleti Nike Federico Bernardeschi e Filippo Tortu, e alcuni studenti dell’Istituto Lagrange di Milano, nel contesto del progetto NIKE X SCHOOL. Nel talk, che ha visto coinvolti circa 400 studenti, gli atleti hanno parlato dell’importanza di fare sport e di quanto i valori di quest’ultimo abbiano contribuito alla loro formazione. Partecipazione, dedizione, talento e umiltà sono solo alcuni degli aspetti che i due atleti hanno menzionato come elementi fondamentali della loro esperienza personale e sportiva e che hanno contribuito al loro successo, come atleti e come persone. Il progetto NIKE X SCHOOL è il programma creato da Nike per promuovere e incentivare l’attività sportivanon competitiva, tra i giovani. Nike crede da sempre che lo sport porti benefici non solo a livello fisico ma anche a livello personale, sviluppando la fiducia in sé stessi, incoraggiando il lavoro di squadra e aiutando a creare una mente e uno stile di vita più sani. Proprio per questo, a partire dallo scorso dicembre e fino a maggio, Nike è presente in oltre 20 scuole superiori di Milano, dove quasi 4.000 studenti partecipano a un programma di attività sportive e ad allenamenti con il supporto di allenatori qualificati.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti