Coronavirus, Tardelli: "Sogno un urlo come in Spagna '82"

L'ex centrocampista riferendosi alla pandemia Covid-19 su Twitter ha espresso il desiderio di veder ripetuta la sua famosa esultanza nel Mondiale vinto dalla Nazionale italiana
Tardelli© ANSA

ROMA - Marco Tardelli ha pensato di dare un po' di speranza agli italiani in un periodo difficile per la nota emergenza Coronavirus. L'ex centrocampista azzurro immaginando la fine di questa complicata situazione sanitaria su Twitter ha scritto: "M'immagino un urlo collettivo di liberazione, che scacci l'incubo". Tardelli nel tweet ha pubblicato anche una foto della sua famosa esultanza dell'urlo dopo la rete del momentaneo 2-0 nella finale Mondiale 1982 contro la Germania (3-1 il finale) con la scritta: "Sogno un urlo come quello dell'82 che scacci l'incubo".

Il bellissimo messaggio dell'infermiera ai pazienti: "Tutta Italia pensa a voi"
Guarda il video
Il bellissimo messaggio dell'infermiera ai pazienti: "Tutta Italia pensa a voi"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti