Calcio
0

Tragedia per Bacis, ex di Fiorentina e Genoa: muore il figlio di 8 anni

Il piccolo è caduto dal terzo piano della palazzina ad Arezzo in cui abita l'ex difensore: inutili i tentativi di soccorso

Tragedia per Bacis, ex di Fiorentina e Genoa: muore il figlio di 8 anni

AREZZO - Tragedia per Michele Bacis, ex calciatore di Fiorentina, Genoa e Avellino: ieri sera è morto il suo secondogenito di 8 anni per le ferite riportate in seguito a una caduta dal balcone della sua casa ad Arezzo. A nulla sono valsi i soccorsi al bambino, finito sul selciato esterno dal terzo piano della palazzina dove abita la famiglia di Bacis, nel centro storico della città toscana. Il dramma si è consumato intorno alle 22 di ieri sera: è risultato vano l’intervento dell'elisoccorso 'Pegaso', che avrebbe dovuto portare il bimbo all'ospedale 'Meyer' di Firenze. Le ferite riportate dal figlio del 40enne ex difensore e allenatore dell’Arezzo, sono risultate subito gravissime e il cuore del bambino ha cessato battere poco dopo l'impatto col terreno. Oltre ai sanitari della Pubblica assistenza di Arezzo, sono immediatamente accorsi sul luogo dell'incidente gli agenti della Polizia di Stato che hanno pensato ai rilievi e a raccogliere le testimonianze su quanto sarebbe avvenuto. Per Michele Bacis si tratta di un periodo davvero tragico in quanto, originario di Bergamo, aveva visto recentemente la scomparsa di un caro zio per le conseguenze del contagio da nuovo Coronavirus.
(In collaborazione con Italpress)

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta