Maggio: Derby col Napoli, che emozione!

Il capitano del Benevento sfiderà per la prima volta da ex gli azzurri: ««Sarà una grande emozione, una partita diversa dalle altre. Proveremo a mettere in difficoltà il Napoli, servirà una gara perfetta»

© LAPRESSE

BENEVENTO - «Sarà una grande emozione, una partita diversa dalle altre». La partita speciale per christian Maggio, capitano del Benevento, è ovviamente il derby di domenica con il Napoli. Per la prima volta il difensore affronta da ex gli azzurri, lasciati nell'estate 2018 a fine contratto per poi sposare il progetto giallorosso. Nell'estate 2019, Maggio e il Napoli si erano incrociati in un'amichevole precampionato, vinta peraltro dal Benevento, e in quell'occasione il presidente De Laurentiis lo omaggiò personalmente, quasi a risarcirlo per quell'ultima apparizione al San Paolo che un anno prima Maurizio Sarri gli aveva negato. «Affronteremo una squadra con la quale per dieci anni ho vissuto momenti bellissimi», racconta Maggio a Ottochannel. «Ma noi - prosegue - dovremo pensare al nostro campionato e provare a fare bene. Stiamo alvorando molto sulla fase difensiva, ma una cosa è certa: proveremo a mettere il Napoli in difficoltà. Dovremo far bene dinnanzi ai nostri tifosi, non vogliamo deluderli anche se il Vigorito non sarà ancora pieno come merita. Servirà la partita perfetta, ma abbiamo già dimostrato di avere le carte in regola per sorprendere e per ritagliarci un posticino in questa serie A».

Commenti