Maradona, svelata la causa della morte: insufficienza cardiaca

Il quotidiano La Nacion rivela i primi risultati dell'autopsia sul corpo dell'ex campione scomparso
Maradona, svelata la causa della morte: insufficienza cardiaca© EPA

BUENOS AIRES (Argentina) - Diego Armando Maradona è morto per un'insufficienza cardiaca acuta provocata da un edema polmonare acuto. Queste le cause del decesso della leggenda di Barcellona e Napoli, svelate dal quotidiano argentino "La Nacion". Il giornale ha riferito l'esito preliminare dell'autopsia effettuata presso l'ospedale San Fernando di Buenos Aires. Maradona è morto attorno alle 12 (orario in Argentina) all'età di 60 anni.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti