Maradona, svelata la causa della morte: insufficienza cardiaca

Il quotidiano La Nacion rivela i primi risultati dell'autopsia sul corpo dell'ex campione scomparso
Maradona, svelata la causa della morte: insufficienza cardiaca© EPA

BUENOS AIRES (Argentina) - Diego Armando Maradona è morto per un'insufficienza cardiaca acuta provocata da un edema polmonare acuto. Queste le cause del decesso della leggenda di Barcellona e Napoli, svelate dal quotidiano argentino "La Nacion". Il giornale ha riferito l'esito preliminare dell'autopsia effettuata presso l'ospedale San Fernando di Buenos Aires. Maradona è morto attorno alle 12 (orario in Argentina) all'età di 60 anni.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti