Fondazione Cannavaro Ferrara: il rider derubato dona 4mila euro

Si chiama Gianni Lanciato il ragazzo che dopo essere stato aiutato dall'associazione ha deciso di ricambiare
Fondazione Cannavaro Ferrara: il rider derubato dona 4mila euro

NAPOLI - Gianni Lanciato, il rider a cui è stato rubato lo scooter lo scorso 1° gennaio durante un turno di lavoro, ha deciso di donare 4mila euro alla Fondazione Cannavaro Ferrara. Una vera e propria gara di generosità verrebbe da dire. Sì, perché in seguito a quell'increscioso episodio venne aperta una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe per aiutare Lanciato e ricomprare il mezzo derubato, successivamente ritrovato. Il giovane rider non ha dimenticato il bel gesto ricevuto e ha deciso di ricambiare per andare in sostegno a chi non sta vivendo un periodo facile. "Grazie al bel gesto di Gianni Lanciato abbiamo potuto continuare a dedicarci all'acquisto di beni primari per le famiglie napoletane in difficoltà - ha dichiarato Vincenzo Ferrara, Direttore della Fondazione -. È da un anno, infatti, che attraverso l'associazione Obiettivo Napoli Onlus, sosteniamo questo tipo di emergenza economica".

Fondazione Cannavaro Ferrara, in migliaia collegati per lo show
Guarda la gallery
Fondazione Cannavaro Ferrara, in migliaia collegati per lo show

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti