Maxi Lopez lascia il calcio: "E' stato un viaggio bellissimo"

L'attaccante argentino appende gli scarpini al chiodo a 37 anni: giramondo, ha giocato anche nel Barcellona e nel Milan
Maxi Lopez lascia il calcio: "E' stato un viaggio bellissimo"

Maxi Lopez lascia il calcio a 37 anni: "Grazie a tutti per avermi aiutato a realizzare il mio sogno. E' stato un viaggio bellissimo" scrive l'ormai ex attaccante argentino sul proprio profilo Instagram. Maxi Lopez, nato a Buenos Aires, nel corso della carriera ha vestito, tra le altre, le maglie di River Plate, Barcellona, Gremio, Catania, Milan, Sampdoria, Chievo, Torino e Udinese. Nell'ultima stagione ha giocato nella Sambenedettese, in Serie C. Allegato al post sui social c'è un video, con alcuni suoi gol e con la sua voce: "E' stata un'esperienza di vita. Ho vissuto tante cose nella mia carriera. Il calcio mi ha formato come uomo, insegnando i valori e il sacrificio". Dal suo matrimonio con Wanda Nara, durato dal 2008 al 2013, sono nati tre bambini.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti