Qualificazioni Mondiali 2022: la Spagna chiama Morata

L'attaccante bianconero è tra i convocati dal Ct Luis Enrique in una rosa con molti giovani. Il 2 settembre subito scontro diretto contro la Svezia
Qualificazioni Mondiali 2022: la Spagna chiama Morata© Getty Images
2 min
TagsSpagnaMondialiMorata

MADRID (Spagna) - La Spagna si appresta ad affrontare nell'ordine Svezia (2 settembre), Georgia (5 settembre) e Kosovo (8 settembre) per le qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar, per l'occasione il commissario tecnico Luis Enrique ha voluto sperimentare una nuova rosa. La Spagna milita nel gruppo B in testa con 7 punti davanti alla Svezia che insegue a 6, l'unico stop delle "furie rosse" è arrivato proprio contro gli svedesi (0-0) allo Stadio Olimpico de la Cartuja (Siviglia).

Spagna, Morata c'è!

Pedri, Pau Torres, Dani Olmo e Mikel Oyarzabal sono stati lasciati a casa per riposare, diversi giovani al loro posto mentre l'attaccante della Juventus Alvaro Morata (unisco rappresentante della Serie A) sarà presente. Oltre al bianconero nella lista dei convocati ci sono:

Portieri: David de Gea (Manchester United), Unai Simón (Athletic) e Robert Sánchez (Brighton)
Difensori: Azpilicueta (Chelsea), Raúl Albiol (Villarreal), Eric García (Barça), Gaya’ (Valencia), Jordi Alba (Barcellona), Aymeric Laporte (City), Inigo Martínez (Athletic)
Centrocampisti: Sergio Busquets (Barcellona), Marcos Llorente (Atletico), Koke (Atletico), Carlos Soler (Valencia), Rodri (City), Brais Mendez (Celta), Mikel Merino (Real Sociedad)
Attaccanti: Alvaro Morata (Juventus), Gerard Moreno (Villarreal), Ferran Torres (City), Abel Ruiz (Braga), Adama Traoré (Wolverhampton), Pablo Fornals (West Ham), Pablo Sarabia (Psg)

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti