Mourinho "Specialone" e Maradona "Che Guevara": alla mostra di street art di Harry Greb

Audace, sfrontato, provocatore. “In your face” è la prima esposizione personale dello street artist di fama internazionale che, all'arrivo del portoghese a Roma, lo aveva ritratto a bordo dell'iconica Vespa
Mourinho "Specialone" e Maradona "Che Guevara": alla mostra di street art di Harry Greb
Fabio Massimo Splendore
TagsMourinhoMaradonaharry greb

ROMA - Audace, sfrontato, provocatore. “In your face” dicono gli inglesi, ed è questo il titolo scelto dall’artista di strada (o artista e basta) Harry Greb per la personale al via da ieri nella Exclusive Urban Art di Federico Veneziani e Nicole Calò, in via della Reginella a 1A, il rione Sant’Angelo, l’antico Ghetto di Roma. «Siamo felici di ospitare la prima personale di uno street artist di fama internazionale per la ricerca estetica e il simbolismo che accompagnano le sue denunce» dicono i proprietari della galleria. Il nome d’arte è quello del pugile americano campione dei medi negli Anni Venti del Novecento, le opere di Harry sono state trasportate su tela, alluminio, legno, per rivederle sotto una luce diversa. A cominciare da quella che all’arrivo di José Mourinho a Roma ritrasse il tecnico portoghese su una Vespa bianca: il celebre Specialino revisionato in Specialone, variazione sul tema da Special One. E pensare che la Vespa bianca è poi diventata compagna quasi inseparabile di Mou a Trigoria.

Harry Grab, chi è l'autore di Mou "Specialone"

 Ma Harry Grab è anche altro. E’ denuncia sociale, forte, diretta (il caso George Floyd), anche attraverso volti noti e personaggi simbolo (il Papa, Trump), è celebrazione dei miti (Maradona, Gigi Proietti, Anna Magnani, Ennio Morricone): tutto disseminato nei quartieri di Roma. «In your face è una sorta di irriverenza rispettosa - racconta - La mia arte senza filtri e senza dogmi denuncia quel che vede e te lo presenta nella sua brutalità. Poi semmai se ne può parlare, ma il primo impatto è un messaggio, il mio, magari forte». I battenti della mostra si aprono ufficialmente domani per tutto il pubblico. E si andrà avanti oltre le feste di Natale e Capodanno, fino al 15 gennaio.

"In your face": dentro la mostra di street art da Maradona a Mou
Guarda la gallery
"In your face": dentro la mostra di street art da Maradona a Mou

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti