Ufficiale, Galles: Giggs si dimette. Page è il nuovo Ct

L'ex campione del Manchester United ha lasciato la guida della nazionale con effetto immediato per via del coinvolgimento in una vicenda giudiziaria: "È stato un onore e un privilegio"
Ufficiale, Galles: Giggs si dimette. Page è il nuovo Ct© EPA
2 min
TagsRyan GiggsGallesRobert Page

CARDIFF (GALLES) - Ryan Giggs non sarà più il Ct del Galles. L'ex stella del Manchester United ha infatti rassegnato le dimissioni con effetto immediato a causa della vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto in prima persona. Già nel 2020 si era autosospeso dopo che era stato incriminato per violenza privata, minacce e "comportamento coercitivo" nei confronti di due donne, l'ex fidanzata e la sorella di quest'ultima. A prendere il suo posto è stato Robert Page, che a guidato il Galles fino agli ottavi degli Europei e ha superato l'Ucraina negli spareggi conquistando così il pass per i Mondiali in Qatar. Si tratta della seconda partecipazione al torneo iridato per la nazionale gallese, che fin qui aveva partecipato solo a Svezia 1958, giungendo fino ai quarti di finale.

La nota della Federazione gallese e le parole di Giggs

"La Federcalcio del Galles ringrazia Ryan Giggs per il lavoro svolto alla guida della nazionale maschile - spiega una nota ufficiale - e apprezza la decisione presa, che è nel migliore interesse del calcio gallese. La Federazione e la squadra nazionale maschile rimane focalizzata sulla Coppa del Mondo che si disputerà in Qatar a fine 2022". L'avventura di Giggs sulla panchina del Galles è dunque giunta al capolinea: "Dopo molte considerazioni, lascerò la mia posizione di allenatore della nazionale maschile del Galles con effetto immediato - dichiara Giggs -. È stato un onore e un privilegio gestire il mio Paese, ma è giusto che la Federcalcio del Galles, lo staff tecnico e i giocatori si preparino al torneo con certezza, chiarimenti e senza speculazioni sulla posizione del loro allenatore".

"Giggs nella bufera: arrestato per violenza domestica"
Guarda il video
"Giggs nella bufera: arrestato per violenza domestica"

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti