L84 e Sandro Abate ripartono di slancio. Pari a Catania. C'è Genzano-Napoli

La giornata del super posticipo del PalaCesaroni parte nel segno di avellinesi e torinesi. Olimpus Roma, insidie a Cosenza nella diciannovesima giornata di Serie A New Energy.
L84 e Sandro Abate ripartono di slancio. Pari a Catania. C'è Genzano-Napoli
2 min

Sandro Abate di misura ma con merito, L84 Maxi, pari a Catania. La diciannovesima giornata di regular season di Serie A è cominciata così. Tre punti importanti anche se sudati per i Lupi avellinesi, sempre avanti con l’Active (3-1 all’intervallo) ma mai a distanza di sicurezza: Lucho Avellino segna il rassicurante 4-2 solo a 50” dal termine, Berti rende palpitante con il suo gol gli ultimi 30” ma il risultato non cambia: è 4-3. Molto più semplice il match casalingo della L84: Maxi Rescia ne fa due nel comodo 6-1 al fanalino di coda Olimpia Verona. Nel terzo anticipo pari e patta a Catania: il Came Treviso imbriglia il Meta, Japa Viera illude ma Turmena risponde, al resto ci pensano le parate di un ottimo Pietrangelo, finisce 1-1.

 SUPER POSTICIPO

Questo il programma di una 19esima giornata di regular season caratterizzata dalla maxi sfida tra Ecocity Genzano e Napoli, rispettivamente terza e seconda, le squadre più in forma del campionato, da almeno un mese. Sandro Abate-Active Network 4-3, Meta Catania-Came Treviso 1-1, L84-Olimpia Verona 6-1, Ciampino Futsal-Feldi Eboli sab. ore 15, Fortitudo Pomezia-Italservice Pesaro sab. ore 16, Pirossigeno Cosenza-Olimpus Roma sab. ore 18, Ecocity Genzano-Napoli Futsal 13/12 ore 20, Sporting Sala Consilina-Saviatesta Mantova 14/12 ore 19. Classifica: Olimpus Roma 43, Napoli Futsal 36, Ecocity Genzano 35, Meta Catania e L84 33, Sandro Abate Avellino 31, Italservice Pesaro e Came Treviso 28, Feldi Eboli e Sporting Sala Consilina 26, Active Network 23, Fortitudo Pomezia 22, Ciampino Futsal e Pirossigeno Cosenza 18, Saviatesta Mantova 6, Olimpia Verona 1. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti