«Giochiamo un'amichevole Torino-Chapecoense». Cairo dice subito di sì

Un sito brasiliano lancia la proposta nel ricordo della tragedia comune. Il presidente risponde immediatamente: «Diteci solo dove e quando»
«Giochiamo un'amichevole Torino-Chapecoense». Cairo dice subito di sì
1 min

Una vignetta dolce e straziante sul sito della Chapecoense, una risposta immediata a apprezzata sulla linea Torino-Brasile. Urbano Cairo è pronto a disputare un'amichevole di beneficenza con la Chapecoense, il club brasiliano praticamente annientato dall'incidente aereo dove hanno perso la vita calciatori, dirigenti, giornalisti e parte dell'equipaggio. La richiesta è giunta da un sito brasiliano "QuattroTratti" e la risposta del presidente del Toro è stata positiva e immediata: "Diteci dove". Una tragedia simile a quella del Chape il Toro la vive ancora sulla propria pelle, lo dimostra anche la decisione di giocare la partita di Coppa Italia col Pisa con il lutto al braccio. Al tweet di ieri («Commozione per la tragedia al Chapecoense. È un destino che lega indissolubilmente. #ForçaChapecoense, vi siamo fraternamente vicini») Cairo ha così aggiunto la massima disponibilità a unire i due drammatici destini anche e soprattutto per tentare di ricostruire il club brasiliano.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti