Wuhan Zall, Ferrara esonerato dopo due partite

La dirigenza del club cinese ha chiuso il rapporto con il tecnico italiano: tra i candidati alla successione c'è Zenga
Ciro Ferrara© MOSCA
1 min
TagsCinaFerraraWuhan

WUHAN (Cina) - L'anno scorso aveva portato la squadra ad una più che tranquilla salvezza (6° posto), quest'anno invece paga un inizio stentato, ma di certo non disastroso. Un punto in due partite, frutto di un pareggio all'esordio e di un ko contro il Meizhou per mano di Bojinov, autore del gol decisivo. L'esperienza di Ciro Ferrara si conclude incredibilmente dopo due partite: troppo esigente la proprietà, che punta alla promozione in Super League. Per i vertici del Wuhan Zall ci voleva una svolta, che probabilmente sarà ancora italiana: tra i candidati alla successione di Ferrara c'è Walter Zenga, nei giorni scorsi in Cina per valutare un paio di proposte di lavoro da parte di club locali. 

Ciro Ferrara show in Cina. E canta in napoletano
Guarda il video
Ciro Ferrara show in Cina. E canta in napoletano

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti