Bolivia, 'tornado' di sabbia in campo: "Si è mangiato l'arbitro!" VIDEO

Dal terreno di gioco si è improvvisamente sollevata una spaventosa nuvola di terra che ha provocato il panico tra i giocatori
Bolivia, 'tornado' di sabbia in campo: "Si è mangiato l'arbitro!" VIDEO
TagsBolivia

In Bolivia, in una cittadina nel dipartimento di La Paz, in un campo di calcio, si è abbattuto un violento 'tornado' (un fenomeno meteorologico noto come ‘diavolo di sabbia') che ha scatenato paura e panico tra i giocatori sul terreno di gioco. Chelsea e Chapecoense erano pronte ad affrontarsi per la finale di un torneo locale quando dal nulla sul terreno di gioco si è sollevato un vortice sempre più grande ed impetuoso. I calciatori delle due squadre si sono dati alla fuga per sottrarsi alla colonna di terra sollevata dal 'diavolo di sabbia'. E il telecronista in preda all'ansia del momento ha commentato così: "Si è mangiato l'arbitro"; queste parole sono diventate virali in pochi istanti sui social network.

Tornado in campo, paura in un campo da calcio
Guarda il video
Tornado in campo, paura in un campo da calcio

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti