Germania, Under 21 affidata ad un "italiano": Di Salvo è il nuovo ct

Il 42enne era vice di Kuntz, appena diventato commissario tecnico della Turchia, e sarà alla prima esperienza da capo-allenatore
Germania, Under 21 affidata ad un "italiano": Di Salvo è il nuovo ct

La federazione tedesca ha deciso di affidare la panchina dell'Under 21 all'italo-tedesco Antonio Di Salvo. Il 42enne era il vice di Stefan Kuntz, appena diventato ct della Turchia, e guiderà la panchina della selezione giovanile fin dalle prossime partite. Con gran parte della carriera trascorsa tra l'Hansa Rostock e il Monaco 1860, conta anche 6 presenza con il Bayern, siglate nella stagione 2000/01. Appena appesi gli scarpini al chiodo, Di Salvo ha iniziato la trafila prima nelle squadre giovanili del club bavarese, poi in quelle della Federazione tedesca. Ora la prima occasione da capo-allenatore.

Di Salvo: "Obiettivo comune è continuare il percorso di successi"

Di Salvo ha ringraziato la squadra per la fiducia riposta e ha guardato al futuro: "Vorrei ringraziare il comitato esecutivo della DFB, oltre a Oliver Bierhoff, Hansi Flick, Joti Chatzialexiou e Meikel Schönweitz per la fiducia che hanno dimostrato in me. Non vedo l'ora di affrontare le sfide imminenti, insieme a uno staff di coaching e backroom eccezionale, che è stato rafforzato dall'aggiunta di Hermann Gerland. Il nostro obiettivo comune è continuare il percorso di successi della nazionale U21 e portare le mie idee. Ciò include sia i successi sportivi che l'ulteriore sviluppo dei giocatori in campo e al di fuori delle nostre azioni sincere. Perché tutti questo ha plasmato l'immagine pubblica della Nazionale Under 21 negli ultimi anni".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti