Giocatore dell'Argentina under 20 ko: la disperazione di Mascherano

La giovane 'Albiceleste', allenata dall'ex centrocampista del Barcellona, perde un altro tassello e rischia di salutare anzitempo il torneo
Giocatore dell'Argentina under 20 ko: la disperazione di Mascherano
2 min
TagsargentinaMascheranoGiay

Ha un conto aperto con la cattiva sorte l'Argentina under 20 allenata da Javier Mascherano: la giovane 'Albiceleste', che sta disputando il Sub-20, è perseguitata dalla sfortuna. Dopo l'infortunio occorso a Facundo Buonanotte (brutta caduta dopo un contrasto aereo e ricorso al collare), a farsi male stavolta è il talentino del San Lorenzo Agustin Giay, finito ko nel match contro il Brasile. Oltre al danno di essere stata sconfitta con un perentorio 3-1 - alla quale si aggiunge la sconfitta per 2-1 subita all'esordio contro il Paraguay - l'Albiceleste ha perso il terzino destro classe 2004, nonché capitano della squadra che rischia seriamente di dire addio al resto della competizione.

Giay ko, che guaio per Mascherano

Dopo aver dribblato un brasiliano con una bella finta, Giay è stato contrastato da un avversario, Ronald Falkoski, che è intervenuto in modo molto deciso, colpendolo direttamente al ginocchio: nel successivo incrocio di gambe il 18enne ha rimediato la torsione innaturale della caviglia sinistra. Un dolore lancinante, al quale sono seguite urla, pianto a dirotto e la richiesta di immediata sostituzione. Le lacrime del ragazzo hanno scosso anche Mascherano che osservava la scena senza proferire parola. In seguito lo staff medico della Seleccion ha provato a rimettere Giay in piedi, ma è stato impossibile: il giovane terzino infatti non riusciva a poggiare il piede sul terreno di gioco a causa del troppo dolore. Le successive immagini relative al ritorno negli spogliatoi con la caviglia molto gonfia non fanno presagire niente di buono per Mascherano che probabilmente dovrà fare a meno del suo capitano per la delicata sfida contro il Perù di questa sera (alle 23, ora italiana).

Argentina, Paredes si tatua la Coppa del Mondo
Guarda il video
Argentina, Paredes si tatua la Coppa del Mondo


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti