Ancelotti trionfa in Coppa del Re: battuto l'Osasuna

Nella finale di Siviglia, il Real Madrid vince per la ventesima volta il trofeo imponendosi per 2-1. Decisiva la doppietta del solito Rodrygo
Ancelotti trionfa in Coppa del Re: battuto l'Osasuna© Getty Images
1 min

SIVIGLIA (Spagna) - All'Estadio de la Cartuja, teatro dell'inedita finale di Coppa del Re tra Real Madrid e Osasuna, fa festa ancora una volta Carlo Ancelotti, al terzo trofeo dal suo ritorno in Spagna. La ventesima Coppa del Re alzata dal Real Madrid è frutto di un 2-1 sin troppo rispettoso della sorpresa navarra, che sognando in grande sperava nella sua prima volta e che invece, al di là del momentaneo pari,si rende conto delle distanze abissali a livello di organico.

Rodrygo mattatore

Due giri di lancette e il Real è già avanti: Vinicius sfonda a sinistra e trova in area il solito implacabile Rodrygo, che non sbaglia. L'1-0 tiene fino all'intervallo, soprattutto in virtù delle occasioni in serie fallite da Vinicius e compagni. Nella ripresa improvviso, arriva il bel destro da fuori di Torrò, che indovina l'angolino e porta in parità l'Osasuna. Il Real riprende a macinare gioco e a venti minuti dalla fine arriva il gol partita, ancora di Rodrygo, ancora dopo la percussione di Vinicius.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti