La rivelazione dell'ex ct: "Non parlo più con Ronaldo dai Mondiali in Qatar"

Tutta la verità e i retroscena dell'avventura al Mondiale 2022 tra Cristiano e Fernando Santos
La rivelazione dell'ex ct: "Non parlo più con Ronaldo dai Mondiali in Qatar"© EPA
2 min

In una lunga intervista a "A bola", Fernando Santos, ex CT del Portogallo, ha parlato dei motivi che lo hanno portato a lasciare Cristiano Ronaldo fuori dagli undici nelle partite della Coppa del Mondo del Qatar contro Svizzera e Marocco. “Aveva giocato poco con Ten Hag al Manchester United e questo ha inciso molto per me. Le sue condizione atletiche erano perfette, ma non aveva il ritmo partita. Con lo staff abbiamo provato a fargli recuperare questo ritmo, prima del Mondiale e poi nelle prime partite del girone. In più la seconda metà del 2022 è stata terribile per lui, mentalmente e fisicamente. Tutto è iniziato con quella disgrazia che si è abbattuta sulla sua famiglia con la morte di uno dei due figli gemelli. Quel momento lo aveva condizionato molto".

Fernando Santos: "Cristiano? Per lui ci sarò sempre. E se vorrà chiamarmi..."

"Non ci parliamo più e non lo sento da quando siamo tornati dal Qatar. Quando quella mattina prima della partita gli ho spiegato che non avrebbe giocato e il perché non avrebbe giocato, ha frainteso -ha affermato Fernando Santos –. Capisco la reazione che ha avuto, perché attraversava un periodo di grande ansia e un grande amico lo stava tenendo fuori. Per me in ogni caso resta come un figlio e o un fratello minore. Il giorno che vorrà chiamarmi al cellulare, ci sarò. Questo è garantito“.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti