Corriere dello Sport

Bundesliga

Vedi Tutte
Bundesliga

Ancelotti, sfottò dal Borussia: «Sei licenziato»

Ancelotti, sfottò dal Borussia: «Sei licenziato»
© AP

In conferenza arriva la battuta del capo ufficio stampa del Dortmund: lui la prende con signorilità

Sullo stesso argomento

 

domenica 20 novembre 2016 14:25

ROMA - Dopo la sconfitta, anche lo sfottò. Carlo Ancelotti non se la passa benissimo in Germania. Ko a Dortmund nell'ultimo turno di Bundesliga, -3 dalla vetta, ora di proprietà del sorprendente Lipsia. E ieri, dopo l'1-0 del Westfalenstadion, c'è pure chi lo ha preso in giro.

BORUSSIA-BAYERN 1-0: LIPSIA IN VETTA

«SEI LICENZIATO» - L'aneddoto, riportato dalla Bild, ha un protagonista: il capo ufficio stampa del Borussia, Sascha Fligge, moderatore della conferenza post gara dei due tecnici, Ancelotti, appunto e Tuchel. Dopo una approfondita analisi della partita, persa per una rete di Aubameyang, l'interesse dei giornalisti in sala si raffredda e arriva la classica domanda di rito di chi fa l'addetto stampa: "Ci sono altre domande? No? Grazie, Carlo Ancelotti, lei è ufficialmente licenziato (dalla conferenza, ndr)". Una battuta, una gaffe o una provocazione, non è chiaro. L'ironia tedesca, si sa, spesso non coincide con la nostra. 

ANCELOTTI: LE ABBIAMO TENTATE TUTTE

TUTTO SULLA BUNDESLIGA

Articoli correlati

Commenti