Bundesliga, poker Bayern a Dusseldorf

La doppietta di Coman spiana l'incontro che vale il controsorpasso in classifica ai danni del Borussia Dortmund: Gnabry, parziale 3-1 di Lukebakio e Goretzka gli altri marcatori
Bundesliga, poker Bayern a Dusseldorf© EPA
TagsBundesligaBayern MonacoComan

ROMA - Tutto facile per il Bayern Monaco, per nulla intimorito dal 2-1 di ieri pomeriggio del Borussia Dortmund contro il Magonza. Ci mettono un quarto d'ora, i bavaresi, per riportarsi provvisoriamente in vetta alla classifica di Bundesliga, il tempo necessario per permettere a Kingsley Coman di sbloccare il risultato contro il Dusseldorf. Il vantaggio non tarpa le ali ai ragazzi di Kovac, che anzi giocano ancor più fludi e trovano il raddoppio a pochi passi dal riposo: è ancora l'ex talentino della Juventus, al 41', a regalarsi una giornata magica dopo una stagione falcidiata dagli infortuni. Archiviata la pratica con un solo tempo, nella ripresa si fa accademia: azioni manovrate ed avvolgenti lasciano progressivamente spazio a giocate personali e tentativi dalla lunga distanza. Sugli sviluppi di un corner, al 55', Gnabry chiude definitivamente i giochi, soltanto parzialmente riaperti dal rigore di Lukebakio all'89', prontamente spezzati dal poker di Goretzka a tempo pressoché scaduto (93'). Nel lunch match, 2-0 dell'Hoffenheim all'Hertha Berlino, alle 18 Eintracht-Augusta 1-3.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti