Incredibile, Haaland cacciato da un locale in Norvegia

L'attaccante del Borussia Dortmund si trova in vacanza nel proprio Paese e in un video si vede mentre viene accompagnato fuori da un club da un membro della sicurezza
Incredibile, Haaland cacciato da un locale in Norvegia
TagsHaalandborussia dortmund

ROMA - Erling Haaland, terminato il campionato in Bundesliga con il Borussia Dortmund, è tornato a casa sua in Norvegia, per trascorrere le vacanze e prepararsi al meglio alla prossima stagione. Il giovane attaccante ex Salisburgo, però, è stato protagonista di un episodio piuttosto curioso. In un video, infatti, viene ripreso mentre un membro della sicurezza di un club in Norvegia lo spinge fuori dal locale mentre il calciatore sembra avere il telefono in mano con una videochiamata in corso. L'uomo della sicurezza si allontana e Haaland sembra arrabbiarsi e urlare contro di lui mentre viene trattenuto da altri due. L'uomo poi ritorna e sembra conversare con il nazionale norvegese, che viene poi nuovamente allontanato. Haaland, che ha chiuso la stagione con 44 gol in 40 partite tra Salisburgo e Borussia Dortmund, nei giorni scorsi aveva pubblicato una foto mentre teneva in mano una motosega, accompagnata dalla didascalia: "Vacanza=Lavoro". 

"Haaland impressionante, ha preso 12 chili in 15 mesi"
Guarda il video
"Haaland impressionante, ha preso 12 chili in 15 mesi"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti